Statistiche web
19 March 2009

Simoncelli: “Soddisfatto dei test. Ho nuove soluzioni ciclistiche”

Il Campione del Mondo in carica della 250, Marco Simoncelli, anche per quest’anno dovrà vedersela con Alvaro Bautista e Hector Barberà, che nei test di Estoril (Portogallo) sono andati fortissimo. I tre erano racchiusi in soli 26 millesimi di secondo dal miglior tempo di tutte le sessioni di prove, segnato da Barberà con 1’41”113. Supersic, però, con la nuova elettronica, va fortissimo.

Simoncelli: “soddisfatto dei test. ho nuove soluzioni ciclistiche”




Estoril (Portogallo) 18 marzo 2009
- Il Mondiale della 250, quest’anno promette nuovamente una grande sfida tra i due piloti spagnoli, Alvaro Bautista e Hector Barberà, e il campione iridato del 2008, Macro Simoncelli. Nella tre giorni di test portoghesi sono stati tutti molto veloci, al punto da essere racchiusi in soli 26 millesimi di secondo dal miglior tempo di tutte le sessioni di prove, segnato da Barberà con 1’41”113. I tre non si affrontavano in pista dal Gran Premio del Giappone 2008. Secondo Simoncelli “i miei compagni di categoria sono tutti molto veloci”, ma c’è anche un nuovo incomodo: “dopo i test di oggi metto tra i bravi anche Wilairot – che al terzo giorno ha realizzato in secondo crono n.d.r. - e il mio amico De Rosa. I più pericolosi, comunque, rimangono Bautista e Barberà. Entrambi sono andati molto forte, ma io sono stato più veloce”. E, in effetti, la Gilera di Supersic sulla velocità di punta bastona tutti, forse anche grazie alla nuova elettronica uguale a quella della Superbike, ma non basta. Il team lo sta e sta lavorando per mettere meglio a punto la moto: “ sono stati tre giorni molto impegnativi, dove c'è stato poco tempo per rilassarsi. Tranne la scivolata del primo giorno, non ho avuto particolari difficoltà nella messa a punto della moto e nella guida. Abbiamo anche fatto un buon lavoro di test delle nuove componenti di ciclistica che avevamo da provare e devo ritenermi soddisfatto”. Insomma, al contrario di quanto diceva Supersic alla conferenza di presentazione della squadra, tenutasi a Monza, non sarà “la stessa in tutto salvo che nell’elettronica”, ma sarà aggiornata, come prevedibile anche nella ciclistica. Simoncelli sarà di nuovo in sella il 25 marzo per i test sul circuito spagnolo di Jerez.
© RIPRODUZIONE RISERVATA