05 August 2012

Silvain Guintoli vince la Gara 2 dimezzata di Silverstone

La pioggia costringe la direzione gara chiudere la gara esponendo bandiera rossa dopo una miriade di cadute. Vince il rientrante Guintoli, seguito da Baz e Smrz (entrambi caduti ma classificati). Biaggi 11°

Silvain guintoli vince la gara 2 dimezzata di silverstone

PRONTI; VIA: GUINTOLI E SMRZ FUGGONO
Gara 2 bagnata. Partenza e vanno in testa le Ducati di Guintoli e Smrz, seguiti dal gruppo comandato da Laverty, Melandri e Haslam. In un giro i due di testa prendono 5 secondi di vantaggio sugli inseguitori. Viene su bene Giugliano, mentre Biaggi e Checa sono molto indietro. 15° Sykes, che però è partito dal box per una regolazione dell’ultimo minuto alla forcella. Al 3° posto c’è Baz, seguito da uno scatenato Giugliano, che sportella allegramente con gli avversari (Laverty e Melandri, ad esempio) per portarsi il più avanti possibile.

BAZ E GIUGLIANO INSEGUONO
Al 4° giro si ritira Camier, sfortunatissimo col motore “arrosto”. Per lui due zeri dopo un week end brillantissimo. Intanto davanti girano un paio di secondi più lenti degli inseguitori, infatti Baz e Giugliano guadagnano terreno. Nel giro di poche tornate il distacco praticamente si annulla, e davanti si forma un quartetto. Il più in forma sembrerebbe Giugliano, che si prende anche qualche rischio. Infatti finisce a terra, proprio mentre in TV stanno intervistando il suo team manager Genesio Bevilacqua… Nessuna conseguenza per lui, comunque.

CADUTE COME… SE PIOVESSE!
Intanto Baz ha ripreso Smrz e lo punta per il secondo posto, che guadagna a 10 giri dal termine, nella stessa tornata in cui scivolano anche Badovini, Rea e Smrz stesso. L’asfalto viene toccato anche da Carlos Checa e Berger. Lo spagnolo si lamenta tantissimo, come se ritenesse che le condizioni fossero troppo proibitive. E in effetti forse lo sono, dato che cadono anche Baz e Sykes.

BANDIERA ROSSA: VINCE GUINTOLI
Finalmente, al 10° giro, la direzione gara espone la bandiera rossa dichiarando conclusa la corsa. La classifica, tenuta buona all’8° giro, vede Sylvain Guintoli 1° al rientro dopo una gara di stop e il cambio di team da Effenbert e Pata. Per il 2° e 3° posto c’è un po’ di discussione in direzione gara, a causa delle cadute durante il giro della bandiera rossa. Alla fine sul podio salgono Baz e Smrz, 2° e 3°. I punteggi assegnati sono dimezzati, ma riescono a sorridere perfino piloti che di fatto non hanno concluso la gara, come Sykes e, appunto, Baz e Smrz.

Max Biaggi arriva solo 11° e, in classifica generale vede il suo vantaggio su Melandri (8°) e Checa assottigliarsi.

 

Mondiale Superbike – Silverstone: Classifica Gara 2

1.  Sylvain Guintoli 19'42.051 Ducati 1098R (PATA Racing Team)

2. Loris Baz 19'42.932KawasakiZX-10R(Kawasaki Racing Team)

3. Jakub Smrz 19'43.722Ducati 1098R(Liberty Racing Team Effenbert)

4.  Eugene Laverty 20'01.096 Aprilia RSV4 Factory (Aprilia Racing Team)

5.  Maxime Berger 20'04.167 Ducati 1098R (Team Effenbert Liberty Racing)

6.  Carlos Checa 20'05.787 Ducati 1098R (Althea Racing)

7.  Chaz Davies 20'06.741 Aprilia RSV4 Factory (ParkinGO MTC Racing)

8. Marco Melandri 20'08.248BMW S1000 RR(BMW Motorrad Motorsport)

9.  Jonathan Rea 20'08.912 Honda CBR1000RR (Honda World Superbike Team)

10.  John Hopkins 20'09.245 Suzuki GSX-R1000 (FIXI Crescent Suzuki)

11.  Max Biaggi 20'11.294 Aprilia RSV4 Factory (Aprilia Racing Team)

12.  Tom Sykes 20'12.379 KawasakiZX-10R (Kawasaki Racing Team)

13.  Michel Fabrizio 20'14.797 BMW S1000 RR (BMW Motorrad Italia GoldBet)

14.  Hiroshi Aoyama 20'16.956 Honda CBR1000RR (Honda World Superbike Team)

15.  Niccolò Canepa 20'17.900 Ducati 1098R (Red Devils Roma)

16.  Lorenzo Zanetti 20'22.142 Ducati 1098R (PATA Racing Team)

 

 

Mondiale SBK 2012: classifica generale

1 Max  BIAGGI (ITA) 274

2 Marco  MELANDRI (ITA) 263,5

3 Tom  SYKES (GBR) 222,5

4 Carlos  CHECA (ESP) 220,5

5 Jonathan   REA(GBR) 203,5

6 Leon  HASLAM (GBR) 170

7 Eugene  LAVERTY (IRL) 160,5

8 Sylvain  GUINTOLI (FRA) 122,5

9 Michel  FABRIZIO (ITA) 108,5

10 Davide  GIUGLIANO (ITA) 106

11 Chaz  DAVIES (GBR) 99,5

12 Jakub  SMRZ (CZE) 92,5

13 Loris  BAZ (FRA) 78

14 Ayrton  BADOVINI (ITA) 73

15 Maxime  BERGER (FRA) 67

18 Lorenzo  ZANETTI (ITA) 34

19 Niccolò  CANEPA (ITA) 33,5

25 Matteo  BAIOCCO (ITA) 7

27 Alessandro Polita (ITA) 4

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA