Sic Supermoto Day: la FMI lo annulla per Romboni

In segno di lutto e rispetto per la famiglia del pilota che ha perso la vita, la Federazione ferma la manifestazione di Latina, anche se l’organizzazione avrebbe optato per il classico “the show must go on”

Sic supermoto day: la fmi lo annulla per romboni

A seguito della morte di Doriano Romboni per l’incidente durante le prove del Sic Supermoto Day, si sono formati due schieramenti: quello dei piloti che avrebbero voluto che la gara si facesse, proprio per aiutare la famiglia del pilota spezzino, e quello dei piloti che invece avrebbero ritenuto più rispettoso non correre.

Del primo gruppo faceva parte Biaggi, appoggiato dall’organizzazione e dalla famiglia Simoncelli (“D’accordo con Paolo Simoncelli si é deciso di fare la manifestazione Domani a latina per sostenere la famiglia di Romboni che ha 3 figli”, ha twittato Max), mentre Petrucci, Pasini, Corti, Nannelli e altri spingevano per fermare tutto: “Mi stupisco di chi ha corso con te quegli anni li della 250 che vuole correre domani! Ma siamo uomini prima che piloti, io rispetto l'uomo e la sua famiglia quindi domani non correrò. Ciao Doriano!". ha scritto il pilota della MV Agusta sulla propria pagina Facebook.

Anche la rabbia di Alessia Polita non si è fatta attendere ed è esplosa anch’essa su Facebook: “Io mi chiedo...con quale spirito, con quale umanità con quale cazzo di cervello si può continuare una manifestazione dopo quanto accaduto. Oggi più che mai capisco, che noi siamo e saremo sempre burattini che cadono, che muoiono, che si feriscono... Ma non importa a nessuno. L'importante è che il burattinaio faccia cassa!".

 

Insomma, la situazione stava prendendo cuna brutta piega, così la Federazione è intervenuta ponendo fine alla questione e annullando la manifestazione. Ecco il comunicato.

Dopo il tragico incidente costato la vita al nostro Doriano Romboni - ha dichiarato il Presidente FMI Paolo Sesti – l’annullamento della manifestazione è un doveroso atto in segno di lutto e di rispetto per Doriano e la sua famiglia, alla quale siamo vicini nel dolore di questo momento. Con Doriano perdiamo un generoso pilota, una persona di assoluto valore e un grande tecnico amato e apprezzato da tutto l'ambiente internazionale.
 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA