di Nicolas Patrini
- 07 January 2021

Shivanshankar in coma dopo un brutto incidente

Trasportato immediatamente all’ospedale di Rijadh, il pilota è stato indotto in coma dopo la brutta caduta rimediata nella tappa 4

1/9

L’alfiere del team Hero Motocorp, Santosh Chunchunguppe Shivanshankar, ha subito un grave incidente durante la speciale della tappa 4. La caduta ha causato un trauma cranico e il pilota è stato soccorso immediatamente in elicottero per essere trasportato al più vicino ospedale attrezzato per casi complessi. Attualmente Shivanshankar versa in coma farmacologico, utile a scongiurare ulteriori complicazioni a livello cerebrale, ed è stabile.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli