01 August 2012

Shingo Kimata nuovo presidente di Honda Italia

Dopo 5 anni, la poltrona di presidente della filiale italiana del colosso giapponese viene lasciata da Yasuhiro Oyama e accoglie Shingo Kimata

Shingo kimata nuovo presidente di honda italia

Sarà perché dopo qualche anno i vertici si rinnovano sempre, sarà per il momento di crisi, sarà forse per normali avvicendamenti o per raggiunti limiti di età. Fatto sta che dopo 5 anni, da oggi cambia il presidente della Honda Italia. Al posto di Yasuhiro Oyama arriva Shingo Kimata, uomo Honda che il comunicato ufficiale descrive così:

Una lunga carriera in Honda, cominciata ben 27 anni fa, nel 1985, è il miglior biglietto da visita di Shingo Kimata, nuovo Presidente di Honda Italia a partire dal 1° agosto 2012. Alla vasta esperienza nella pianificazione e gestione della vendita e distribuzione delle due ruote sui mercati stranieri, maturata presso la Casa madre in Giappone, sono seguiti gli sfidanti incarichi in Africa, India e Thailandia, per approdare nel 2010 in Europa in qualità di Presidente di Honda Portugal”.

Ci sono poi le ovvie parole di congedo per il presidente uscente. “In Italia raccoglie il testimone di Yasuhiro Oyama, prossimo alla pensione e per questo, come consuetudine di Honda Motor Company, richiamato presso la Casa madre per un ultimo incarico di prestigio. Stimato Presidente di Honda Italia dal 2008 ad oggi, ha avuto il difficile compito di guidare la più importante filiale di Honda in Europa nel periodo di maggior contrazione del mercato”.

Motociclismo augura buon lavoro al nuovo presidente.

www.hondaitalia.com

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA