Scooter Kymco in WSBK

La casa di Taiwan stringe un accordo con Dorna, società che organizza il massimo campionato delle derivate di serie, per la fornitura di scooter 50 cc utili agli addetti ai lavori per gli spostamenti nel paddock

Scooter kymco in wsbk

Ogni anno l’area del retro box dei circuiti che ospitano il Mondiale SBK si fa più ampia, più che altro per accogliere hospitality e camion di supporto sempre più grandi. Ovviamente cresce anche lo spazio per gli appassionati e i tifosi, ma per gli addetti ai lavori crescono anche le distanze da percorrere nelle vie di servizio. Ma per lo staff dell’organizzazione del Mondiale Superbike il tutto è stato reso più semplice; difatti Kymco ha stretto una partnership con Dorna per la fornitura di scooter 50 cc nella stagione 2014. Il nuovo Technical Supplier del Campionato Mondiale eni FIM Superbike metterà a disposizione dello staff Dorna WSBK un parco scooter Agility 50 R16 4T, per muoversi all'interno dell'affollato paddock.

 

PROMOZIONE RACING

La casa di Taiwan si era affacciata al Mondiale Superbike già a Misano, con la presenza di un truck all’interno del SBK village, iniziativa volta a far conoscere ancor di più al pubblico la gamma dei prodotti Kymco, tra i quali ricordiamo il Kymco Xciting 400i e il Kymco K-XCT 300i, appena arrivati sul mercato in versione con ABS.

Con l’abbinamento al mondo SBK, il Marchio asiatico vuole certamente rafforzare la propria immagine agli occhi di chi ama le corse e una certa anima… dinamica. Ma non è la prima operazione in tal senso, dato che (ben più concretamente) nel CIV 2014, classe Moto3, corrono due moto marchiate Kymco, pilotate da Valtulini e Di Giannantonio.

 

Il Direttore Commerciale e Marketing del circuito WSBK, Marc Saurina, ha dichiarato: "Diamo il benvenuto a Kymco, nuovo partner internazionale che si affianca proprio a noi, il personale viaggiante del Mondiale Superbike, come nostro compagno nelle trasferte e prezioso strumento di lavoro. Siamo lieti di poter ospitare nel Paddock WSBK un marchio di crescente importanza e presenza su scala globale”.

 

Queste invece le parole di Luca Paletti, Responsabile Stampa Padana Ricambi SpA (importatore Kynco in Italia): “È per noi un grande piacere entrare a far parte della famiglia Superbike ed offrire la qualità dei nostri veicoli in un ambito di rilevanza mondiale che può garantirci il privilegio di una grande visibilità. La presenza del truck Kymco all’interno del SBK Village di Misano è stata un’ottima esperienza di contatto diretto con il pubblico, caratteristica essenziale del Campionato WSBK, e puntiamo sulla nostra presenza anche in ambito di eventi futuri”.

 

APPUNTAMENTO IN PORTOGALLO

A proposito di SBK: questo weekend si corre a Portimão, ottava tappa del Mondiale. Ricordatevi che alle gare è abbinato il nostro gioco, FantaMOTOCICLISMO: indovinate le prime 5 posizioni delle gare della SBK e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno (il vincitore dello scorso anno è andato in Catalunya col nostro test team per la comparativa maxinaked…). Per partecipare cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA