22 April 2013

Scoop! Nuovo motore Montesa 2014, per Toni Bou e per tutti

In occasione dell’X Trial di Nizza, su una delle moto di Toni Bou ha debuttato il nuovo motore by HRC per la prossima stagione di gare. Ma probabilmente prefigura il nuovo modello di serie, che verrà presentato al Mondiale in Italia il 7 luglio

Scoop! nuovo motore montesa 2014, per toni bou e per tutti

A Nizza si è concluso il mondiale trial indoor, quell’X-Trial 2013 che lo spagnolo Toni Bou ha (tanto per cambiare) dominato diventando campione mondiale per la settima volta (cliccate qui). Così, giusto per gradire, Bou ha vinto anche la gara francese, collezionando l’ennesimo en plein da record. Al di là del fatto sportivo, la nostra attenzione è stata attirata da una delle moto dello spagnolo. Guardando bene la Montesa Cota 4RT, ci siamo accorti (a quanto pare solo noi!) che è comparso un motore inedito (qui la gallery).

 

OBBIETTIVO: PIÙ CV

La novità più vistosa consiste in una accensione “twin spark”, supportata da due bobine poste sul lato sinistro della moto, scelta destinata a migliorare la combustione all’interno della camera di scoppio. Si dice anche che la seconda candela comandata dalla centralina dia scintilla solo ai regimi di rotazione più elevati, restituendo maggiore potenza massima.

 

CAMBIA LA FRIZIONE

Altra chicca è il trasferimento dell’attuatore della frizione, dal lato destro al sinistro, con un pistone più grosso che spinge in maniera più energica e costante le molle, con un movimento dall’intero verso l’esterno. Ufficialmente è una modifica atta a garantire maggiore costanza di rendimento di questo organo che, soprattutto nel trial, è sfruttato moltissimo, quasi come un secondo motore.

 

SARÀ DI SERIE

Era presente una sola moto con queste modifiche: né il muletto di Bou, né la moto ufficiale di Fujinami montavano queste novità. Il direttore sportivo Montesa Repsol, Miquel Cirera ci ha detto che il nuovo modello destinato alla vendita presenterà sostanziosi aggiornamenti, ad esempio una cilindrata maggiore, ma non sarà stravolto il layout di base. La cubatura della moto di Toni è top secret, ma “radiobox” dice che è una cilindrata intorno ai 350 cc. L’appuntamento con la presentazione di questa bella e importante novità è per il prossimo 7 luglio, data in cui a Barzio (LC) si svolgerà il round italiano del Mondiale Trial.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA