23 July 2012

Sciopero benzinai: confermato per il 4 e 5 agosto, salta il 3

Un giorno in meno per la protesta degli esercenti che hanno accolto la richiesta dell’Authority ma lo sciopero si farà. Contro le compagnie che strozzerebbero i distributori e contro il Governo che assiste senza agire

Sciopero benzinai: confermato per il 4 e 5 agosto, salta il 3

 

La Commissione di garanzia per lo sciopero nei pubblici servizi ha dato il via libera allo sciopero dei benzinai per il 4 e 5 agosto. Assenso arrivato dopo che gli esercenti hanno acconsentito ad evitare la serrata il giorno 3 che rientra nei cosiddetti periodi di franchigia.

La chiusura degli impianti sia sulla rete stradale che autostradale (secondo modalità non ancora definite) riguarda anche le postazioni self service, a partire dalle 0.00 di sabato 4 fino alle 24.00 di domenica 5. Una nota della FIAB spiega che questa agitazione viene motivata da un “profondo e drammatico disagio che vive una intera categoria che assicura, a diverso titolo, 120.000 posti di lavoro, oltre ad un servizio essenziale e capillare alla collettività, messi a repentaglio da politiche commerciali e di prezzo dell'industria petrolifera che penalizzano lavoratori e consumatori”.

Intanto, questa mattina sono ripartiti i rincari sui carburanti: secondo il monitoraggio di Staffetta Quotidiana e quotidianoenergia.it, IP ha aumentato di 1 centesimo il prezzo raccomandato della benzina e di 2 cent quello del diesel, mentre TotalErg è salita rispettivamente di 0,7 e 0,4 centesimi e Q8 ha ritoccato solo il diesel di 0,4 centesimi. A livello nazionale i prezzi medi serviti salgono a 1,841 euro/litro per la benzina, 1,739 per il diesel e 0,749 per il Gpl. Le punte massime registrano la verde fino a 1,927 euro/litro, il diesel a 1,784, il Gpl a 0,790.

 

E noi continuiamo a ricordarvi che consumare meno si può, come abbiamo dimostrato nel servizio nel numero di Motociclismo di luglio, ora in edicola, e che vi sintetizziamo nel video che segue.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA