Scarichi Arrow per la nuova Ninja ZX-10R

Arrow propone un bel ventaglio di soluzioni per l'impiannto di scarico della Kawasaki ZX-10R 2016. Fra i prodotti dedicati alla nuova Ninja, il Marchio italiano ha studiato ben 11 tipi di terminali e 4 kit “Competition racing”. Dettagli e prezzi
 

15 soluzioni

L’Azienda umbra nata nel 1985 propone diverse soluzioni aftermarket per la sostituzione dello scarico originale sulla ZX-10R 2016, la supersportiva di Akashi campione del Mondo SBK. Arrow ha tenuto la nuova Ninja in R&D per studiarla e il risultato sono ben 11 tipi di terminali (omologati e non) e 4 kit “Competition racing”. Tutti i terminali possono essere installati sui collettori originali anche senza il catalizzatore grazie ad uno speciale raccordo. I risultati delle prove al banco effettuate da Arrow mostrano che la potenza alla ruota, misurata con lo scarico originale, aumenta di 1 cv con i silenziatori slip on dell’Azienda italiana; mentre con il kit composto da silenziatore e decatalizzatore il guadagno di potenza raggiunge i 7 cv, con un miglioramento dell’erogazione ai bassi regimi.

I prezzi consigliati al pubblico (Iva esclusa) vanno da 298 euro del terminale X-Kone in acciaio ai 1.898 euro del kit “Competition racing” in full titanio con fondello in carbonio. 

Nel sito del Produttore (www.arrow.it) potete trovare l’elenco dei prodotti e i prezzi, gli schemi di montaggio e l’elenco dei rivenditori. Se invece siete più... tipi da endurone, ecco cosa propone Arrow per la nuova Africa Twin.


 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA