SBK Magny-Cours: Melandri top sull’acqua in Q2

Pista allagata e tempi della Q1 che non si abbassano, determinando la lista dei piloti che vanno in Superpole. Sul bagnato il più veloce è la BMW n° 33, poi l’Aprilia di Giugliano. E siccome la Superpole si annuncia “wet”…

Sbk magny-cours: melandri top sull’acqua in q2

Le previsioni ci hanno azzeccato: la pista di Magny-Cours è stata battuta dalla pioggia per tutta la sessione di seconda sessione di qualifiche. Chiaro, quindi, che il turno non ha dato modo ai piloti di migliorare i tempi delle pprime qualifiche, cosìcché il risultato delle Q1 di fatto determina i partenti della Superpole (qui gli orari TV). Ma la sessione non è stata inutile, proprio in vista della Superpole, annunciata bagnata. In quest’ottica, dobbiamo aspettarci una griglia di partenza piuttosto strana, stando ai tempi della Q2. Melandri unico a scendere sotto 1’55, poi le Aprilia di Giugliano e Guintoli (che qui l’anno scorso sotto la pioggia ci ha vinto…), quindi Badovini e Pirro con le Ducati sempre a proprio agio con la pioggia. Sykes e Laverty sono piuttosto indietro, preceduti rispettivamente dai “debuttanti di esperienza” Elias e Lanzi. Ancor peggio Davies, che non ha rischiato nulla e dalla Superpole partirà 3° nonostante un pesante 13° posto in Q2. Come se la caverà con pista bagnata? La Q2 è stata anche interrotta dalla bandiera rossa per la caduta di Salom alla variante Nürburgring, ma il pilota sta bene.

 

Aspettiamo quindi i responsi della Superpole (qui gli orari TV) e vi invitiamo come sempre a partecipare a FantaMOTOCICLISMO, il nostro gioco che vi permette di diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione.


 

MONDIALE SBK 2013 MAGNY-COURS: CLASSIFICA COMBINATA

1. Sylvain Guintoli 1'38.709Aprilia RSV4 Factory(Aprilia Racing Team)

2. Tom Sykes 1'39.095Kawasaki ZX-10R(Kawasaki Racing Team)

3. Chaz Davies 1'39.378BMW S1000 RR(BMW Motorrad GoldBet SBK)

4.  Jules Cluzel 1'39.380 Suzuki GSX-R1000 (Fixi Crescent Suzuki)

5.  Eugene Laverty 1'39.451 Aprilia RSV4 Factory (Aprilia Racing Team)

6.  Davide Giugliano 1'39.549 Aprilia RSV4 Factory (Althea Racing)

7.  Vincent Philippe 1'39.579 Suzuki GSX-R1000 (Fixi Crescent Suzuki)

8. Marco Melandri 1'39.678BMW S1000 RR(BMW Motorrad GoldBet SBK)

9.  Michel Fabrizio 1'39.799 Honda CBR1000RR (Pata Honda World Superbike)

10.  Michele Pirro 1'39.821 Ducati 1199 Panigale (Team Ducati Alstare)

11.  David Salom 1'40.085 Kawasaki ZX-10R (Kawasaki Racing Team)

12.  Leon Haslam 1'40.202 Honda CBR1000RR (Pata Honda World Superbike)

13.  Ayrton Badovini 1'40.263 Ducati 1199 Panigale (Team Ducati Alstare)

14.  Lorenzo Lanzi 1'40.352 Ducati 1199 RS (Mesaroli Transports A.S.)

15. Toni Elias 1'40.483Aprilia RSV4 Factory(Red Devils Roma)

17.  Federico Sandi 1'41.281 Kawasaki ZX-10R (Team Pedercini)

18.  Fabrizio Lai 1'42.474 Ducati 1199 Panigale (MR-Racing)

19.  Vittorio Iannuzzo 1'43.180 BMW S1000 RR (Grillini Dentalmatic SBK)

 

 

MONDIALE SBK 2013 MAGNY-COURS: CLASSIFICA Q2

1 M. Melandri 1'54.696 SBK BMW S1000 RR BMW Motorrad GoldBet

2 D. Giugliano 1'55.166 Aprilia RSV4 Factory Althea Racing

3 S. Guintoli 1'55.645 Aprilia RSV4 Factory Aprilia Racing Team

4 A. Badovini 1'55.910 Ducati 1199 Panigale R Team Ducati Alstare

5 M. Pirro 1'56.158 Ducati 1199 Panigale R Team Ducati Alstare

6 L. Haslam 1'56.879 Honda CBR1000RR Pata Honda World Superbike

7 M. Fabrizio 1'57.155 Honda CBR1000RR Pata Honda World Superbike

8 T. Elias 1'57.210 Aprilia RSV4 Factory Red Devils Roma

9 T. Sykes 1'57.494 Kawasaki ZX-10R Kawasaki Racing Team

10 L. Lanzi 1'57.699 Ducati 1099 RR Mesaroli Transports A.S.

11 E. Laverty 1'57.794 Aprilia RSV4 Factory Aprilia Racing Team

12 V. Philippe 1'58.037 Suzuki GSX-R1000 Fixi Crescent Suzuki

13 C. Davies 1'58.854 SBK BMW S1000 RR BMW Motorrad GoldBet

14 M. Aitchison 1'59.510 Kawasaki ZX-10R Team Pedercini

15 F. Sandi 1'59.657 Kawasaki ZX-10R Team Pedercini

16 F. Lai 2'00.767 1199 Panigale R MR-Racing Ducati

18 V. Iannuzzo 2'04.401 BMW S1000 RR Grillini Dentalmatic SBK

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA