29 July 2010

SBK: i piloti Yamaha di casa a Silverstone

Sta partendo il weekend della Superbike a Silverstone: James Toseland e Cal Crutchlow sulla pista di casa

Sbk: i piloti yamaha di casa a silverstone

Dopo 3 settimane di assenza, torna sul palcoscenico il Mondiale Superbike. Questo weekend si corre sulla pista di Silverstone, l’ultima tappa prima della pausa estiva e per i piloti Yamaha rappresenta l’occasione per gareggiare supportati dai propri tifosi e, quindi, la speranza per la casa del diapason di portare a casa punti importanti. Attualmente, con ancora in tasca il titolo mondiale conquistato da Ben Spies proprio sulla R1 e con un titolo costruttori sfiorato nel 2009, Yamaha si trova quinta in classifica a metà stagione, con 206 punti, dietro a Honda (214), Ducati (276), Suzuki (305) e Aprilia (358).

 

Cal Crutchlow: “Per me la gara di casa non è diversa dalle altre perché in ogni appuntamento sono deciso a fare bene e dare il meglio di me. Lo scorso anno a Donington in Supersport ho fatto lo stesso, ho dato il massimo senza pressioni eccessive. A Brno abbiamo accusato problemi di gomme. Spero non si ripeteranno in questo weekend. L’importante sarà trovare subito la strada giusta per essere veloci fin da venerdì e arrivare pronti a domenica per puntare alla vittoria”.

 

James Toseland: “A Brno ho fatto una discreta gara che mi ha permesso di salire dall’ultimo al quarto posto. Certo vorrei terminare sempre più avanti, però nel complesso è stata una delle migliori gare in quanto quest’anno abbiamo patito diversi problemi che hanno aumentato il distacco in classifica dal primo. – racconta - Questo mi permetterà di andare a Silverstone senza niente da perdere. La ciliegina sulla torta sarebbe la vittoria. La settimana scorsa ho presenziato a un evento e ho potuto fare un giro della pista e ho constatato che mi piace. Con sette piloti britannici al via è possibile poter completare un podio tutto inglese che sarebbe una gran cosa”. 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA