SBK 2011: Leon Haslam su BMW domina la prima sessione di qualifiche a Monza

Leon Haslam, sulla BMW ufficiale, ha concluso in testa la prima sessione di qualifiche sul circuito di Monza, precedendo di soli 19 millesimi Max Biaggi, secondo. Haslam ha girato in 1'42.934, tempo ottenuto all’ultimo minuto.

Sbk 2011: leon haslam su bmw domina la prima sessione di qualifiche a monza

 

Monza - Leon Haslam, in sella alla BMW ufficiale, ha fregato per un pelo Max Biaggi, nella prima sessione di qualifiche. Biaggi era in testa nell’ultimo minuto cronometrato, ma l’inglese è stato più abile a fare il suo mestiere e ha strappato il miglior tempo al romano, concludendo una tornata secca in 1'42.934: solo 19 millesimi più veloce di Max, che ha terminato secondo, con il crono di 1'42.953. A sorpresa si è inserito in terza posizione Eugene Laverty, che, sulla Yamaha ufficiale, ha girato in 1'43.265, con un ritardo di 331 millesimi. Ha resistito bene Ayrton Badovini, che è riuscito a guadagnare la quarta piazza, con il tempo di 1'43.276, arretrato di 342 millesimi dal primo. È un risultato importante quello del pilota della squadra di BMW Italia, perché ha dimostrato una grande abilità nel lascarsi alle spalle Troy Corser. L’australiano ha concluso solo ottavo sulla moto ufficiale di Monaco. Il team tricolore della BMW, da questa gara di Monza, monta lo stesso motore 2011, in dotazione alle moto ufficiali di Corser e Halsam. Badovini e James Toseland lo proveranno qui e nella gara di Miller, negli Stati Uniti. Se i risultati saranno buoni, come sembra da quanto si è visto nella prima sessione di prove libere e nella prima sessione di qualifiche, i tecnici italiani lo adotteranno per il resto del campionato. Jonathan Rea, che, sulla Honda di Ten Kate, aveva dominato le prove libere iniziali, ha ottenuto il quinto tempo con un 1'43.321 e un distacco di 387 millesimi.

 

1 91 L. HASLAM GBR BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1'42.934 18 giri

2 1 M. BIAGGI ITA Aprilia Alitalia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'42.953 +0.019 25 giri

3 58 E. LAVERTY IRL Yamaha World Superbike Team Yamaha YZF R1 1'43.265 +0.331 24 giri

4 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 1'43.276 +0.342 19 giri

5 4 J. REA GBR Castrol Honda Honda CBR1000RR 1'43.321 +0.387 18 giri

6 41 N. HAGA JPN PATA Racing Team Aprilia Aprilia RSV4 Factory 1'43.531 +0.597 20 giri

7 33 M. MELANDRI ITA Yamaha World Superbike Team Yamaha YZF R1 1'43.588 +0.654 22 giri

8 11 T. CORSER AUS BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1'43.640 +0.706 22 giri

9 121 M. BERGER FRA Supersonic Racing Team Ducati 1098R 1'43.679 +0.745 21 giri

10 2 L. CAMIER GBR Aprilia Alitalia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'43.730 +0.796 8 giri

11 84 M. FABRIZIO ITA Team Suzuki Alstare Suzuki GSX-R1000 1'43.762 +0.828 23 giri

12 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Superbike Kawasaki ZX-10R 1'43.850 +0.916 23 giri

13 50 S. GUINTOLI FRA Team Effenbert-Liberty Racing Ducati 1098R 1'43.861 +0.927 20 giri

14 7 C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 1'44.071 +1.137 23 giri

15 17 J. LASCORZ ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'44.095 +1.161 25 giri

16 111 R. XAUS ESP Castrol Honda Honda CBR1000RR 1'44.232 +1.298 18 giri

17 96 J. SMRZ CZE Team Effenbert-Liberty Racing Ducati 1098R 1'44.401 +1.467 17 giri

18 44 R. ROLFO ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'44.922 +1.988 21 giri

19 52 J. TOSELAND GBR BMW Motorrad Italia SBK Team BMW S1000 RR 1'44.989 +2.055 14 giri

20 8 M. AITCHISON AUS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'45.356 +2.422 25 giri

21 32 F. LAI ITA Echo Sport Racing Company Honda CBR1000RR 1'46.964 +4.030 18 giri

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA