SBK 2011: Checa su Ducati vince anche Gara2, al Miller Motorsports Park di Salt Lake City

Carlos Checa, sulla Ducati Althea Racing, ha vinto anche la manche numero due della Superbike, sul circuito degli Stati Uniti, centrando la seconda doppietta stagionale. Leon Camier su Aprilia ha fatto secondo e Biaggi terzo.

Sbk 2011: checa su ducati vince anche gara2, al miller motorsports park di salt lake city

 

Salt Lake City (UTAH, STATI UNITI) – Un passo avanti: era la messa a punto della Ducati del team Althea Racing, che ha consentito al pilota spagnolo di fare doppietta vincendo anche Gara2 sul tracciato statunitense, con un vantaggio di 7”194 su Leon Camier, arrivato secondo con l’Aprilia RSV4 ufficiale, e 8”734 su Max Biaggi, terzo con l’altra Aprilia ufficiale. Checa ha gestito benissimo la sua moto e ha guidato la gara dall’inizio alla fine.

 

Con il terzo posto Biaggi si è rifatto della caduta in Gara1. Il romano aveva abbastanza motore per poter prendere il compagno di squadra Camier, ma non ha voluto osare, perché rischiava troppo: avrebbe potuto buttare via 16 punti per la classifica, dove ora si trova terzo a quota 133 punti, uno in meno di Marco Melandri, che con la Yamaha R1 ufficiale è secondo con 134. Checa è primo con 195 punti.

 

Eugene Laverty, sulla Yamaha R1 ufficiale, ha concluso quarto, precedendo di pochissimo Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare), che ha fatto una gara degna di nota, recuperando dalle posizioni più arretrate. Marco Melandri è arrivato settimo. Ayrton Badovini, sulla moto gestita BMW Motorrad Italia, è andato forte come in Gara1 e ha terminato nono, dopo essersi giocato la posizione in un testa a testa con Tom Sykes, sulla Kawasaki ufficiale.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA