Statistiche web
21 February 2011

SBK 2011: Checa con la Ducati è il più veloce del primo giorno di test a Phillip Island

Carlos Checa, in sella alla Ducati della scuderia Althea Racing, è stato il più veloce nella prima giornata di test ufficiali della Superbike. Sono in corso a Phillip Island, in Australia. Checa ha girato in 1'31.383.

Sbk 2011: checa con la ducati è il più veloce del primo giorno di test a phillip island

È stato Carlos Checa il più veloce della prima giornata di test ufficiali Infront a Phillip Island. Ultime ore prima della partenza ufficiale della stagione 2011 del Mondiale Superbike che inizia domenica prossima proprio sul circuito australiano.

 

Lo spagnolo sulla Ducati 1098R ha fatto segnare un tempo di 1’31.383, a circa due decimi davanti all’altra Ducati di Sylvain Guintoli. In terza posizione un’altra rossa, quella di Jakub Smrz.

 

Carlos Checa: “Phillip Island è una pista che mi piace molto e qui la Ducati è andata sempre forte finora. Non abbiamo provato qui durante l’inverno, ma già dall’inizio di giornata mi sentivo a mio agio con la moto. Abbiamo cominciato con l’assetto di gara dello scorso anno, cambiando alcune cose per trovare la strada giusta ed avere un set-up ottimale. Infine, abbiamo lavorato sulla scelta delle gomme - ne avevo tre a disposizione - per individuare quella giusta per la gara. Domani faremo una simulazione di gara e sono fiducioso di ottenere ottimi tempi.”

 

Max Biaggi è quarto ad un secondo da Checa ma ha saltato la sessione di prove del mattino. Dietro al campione del mondo un altro italiano, Michel Fabrizio sulla Suzuki con mezzo decimo di distacco da Biaggi. Al sesto posto la Kawasaki di Tom Sykes che precede Marco Melandri (Yamaha), Jonathan Rea (Honda, Leon Haslam (BMW), Eugene Laverty (Yamaha). 

 

I tempi:1. Checa C. (ESP) Ducati 1098R 1'31.383; 2. Guintoli S. (FRA) Ducati 1098R 1'32.303; 3. Smrz J. (CZE) Ducati 1098R 1'32.316; 4. Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 1'32.383; 5. Fabrizio M. (ITA) Suzuki GSX-R1000 1'32.453; 6. Sykes T. (GBR) Kawasaki ZX-10R 1'32.466; 7. Melandri M. (ITA) Yamaha YZF R1 1'32.474; 8. Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 1'32.532; 9. Haslam L. (GBR) BMW S1000 RR 1'32.578; 10. Laverty E. (IRL) Yamaha YZF R1 1'32.600; 11. Lascorz J. (ESP) Kawasaki ZX-10R 1'32.940; 12. Waters J. (AUS) Suzuki GSX-R1000 1'33.140; 13. Xaus R. (ESP) Honda CBR1000RR 1'33.165; 14. Corser T. (AUS) BMW S1000 RR 1'33.255; 15. Camier L. (GBR) Aprilia RSV4 Factory 1'33.560; 16. Haga N. (JPN) Aprilia RSV4 Factory 1'33.786; etc. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA