"Questo è il nostro potenziale, gli altri vanno più forte"

Al termine del GP del Giappone Valentino Rossi sostiene che la sua Yamaha ora non gli permetta di lottare per la vittoria. Ecco le parole del Dottore
1/18 MotoGP 2018, Motegi (Giappone): Cal Crutchlow - Honda
Grazie alla vittoria sul circuito di Motegi Marc Marquez ha conquistato il suo settimo titolo mondiale in carriera. Sul podio Crutchlow e Rins. Quarto Valentino Rossi, anche grazie alla caduta di Dovizioso nel finale. Dopo la gara Rossi sostiene di aver fatto una buona gara, ma che la sua Yamaha ora non gli permetta di lottare per la vittoria. Ecco le parole del Dottore.

"Questa è la gara che mi aspettavo di poter fare. Speravo di poter lottare per il podio, ero ottimista, però le due Suzuki e Crutchlow erano troppo veloci per me. Alla fine mi aspettavo di andare così, questo è il nostro potenziale. Poi qualcuno davanti è scivolato, ho fatto quarto, sono dei buoni punti per il mondiale. Penso di aver fatto una buona gara, ho tenuto un buon passo fino alla fine però, purtroppo, gli altri vanno più forte."

Rossi chiude commentando velocemente il titolo mondiale vinto da Marquez: "Bravo, è stato bravo, è quello che è andato più forte!".
1/106 Un mare di 46!

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA