Rossi: “Indimenticabile l'esordio sulla Honda nel 2000. Che gara in Sud Africa"

Rossi racconta la prima stagione in sella alla Honda 500 2T. Era il 2000 e Valentino dimostrò di essere un top rider anche nella Classe Regina mettendo a segno molti punti e chiudendo la stagione al secondo posto, alle spalle di Kenny Roberts Jr

1/7

“Il passaggio dalla 250 alla 500 è stato speciale per me. Era il 2000 e avevo appena vinto il mondiale della classe intermedia. La 2T 500 era una moto mitica (qui Valentino Rossi racconta com'era guidarla) e io ero approdato nel team HRC, nel box di Doohan. È stato magico, alcuni di quei tecnici sono tutt’oggi con me. Mick era un grande pilota, ma l’ultimo incidente lo costrinse ad abbandonare le gare. Per me era stato speciale il passaggio, perché quello dell’HRC era il team più forte. La mia prima volta sulla Honda 500 è stata indimenticabile: ero a Jerez, novembre 1999, e la moto era pazzesca. La prima gara sulla Honda, in Sud Africa nel 2000, era partita col piede sbagliato, ma recuperai tutte le posizioni. Arrivato in testa scivolai. Ricorderò sempre quella stagione perché alla fine del campionato le cadute nelle prime gare mi costarono il titolo. Vinse Roberts Jr”.

Qui sotto una raccolta di foto della carriera di Valentino.

1/40

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA