di Beppe Cucco
- 20 October 2020

Roma Motodays guarda al futuro: fissate le date dell’edizione 2021

Gli organizzatori di Roma Motodays guardano al futuro con ottimismo e annunciano le date della prossima edizione. Il Salone della moto e dello scooter del Centro Sud Italia è in programma a inizio marzo 2021

1/16

Dopo che Roma Motodays 2020 (come tutte le fiere di settore) era saltata per via della pandemia di Coronavirus, gli organizzatori del salone romano dedicato alle due ruote guardano al futuro con ottimismo e annunciano le date della prossima edizione. Il Salone della moto e dello scooter del centro sud Italia è in programma dal 11 al 14 marzo 2021, Covid-19 permettendo, ovviamente.

Nel massimo rispetto delle misure sanitarie necessarie e dei protocolli che saranno validi in quel periodo, l’appuntamento fieristico internazionale della Capitale promette importanti novità che verranno svelate a breve e che puntano a raccontare il mondo della mobilità. Come di consueto, oltre alla parte espositiva, gli organizzatori comunicano che ci sarà ancora l’Experience e la possibilità di testare veicoli a trazione endotermica ed elettrica, ma anche accessori di vario genere.

Con tutto lo staff stiamo andando avanti nella progettazione e nello sviluppo di Roma Motodays, lavorando per offrire, sia agli investitori sia al pubblico, un appuntamento di qualità e di sostegno al settore delle due ruote, come asset fondamentale per coltivare la passione e permettere la mobilità individuale. Sempre accanto alle Istituzioni per fare in modo che le regole siano perfettamente rispettate, vediamo nel 2021 l’anno della ripartenza per il settore fieristico e per l’economia tutta, cui siamo orgogliosi di dare il nostro contributo, anche con appuntamenti come questo, molto importanti per rimettere in moto il comparto”, dichiara l’ingegner Pietro Piccinetti, Amministratore unico e Direttore generale di Fiera Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli