di Giorgio Sala - 20 giugno 2019

Richiamo per la BMW S 1000 RR

La Casa di Monaco richiama la S 1000 RR, in quanto su alcuni modelli è stato riscontrato un problema al cambio. La campagna coinvolge oltre 300 unità in tutto il mondo
1/12 BMW S 1000 R 2019
L’arma da pista di BMW è oggetto di una campagna di richiamo. La Casa dell’Elica ha posto la propria attenzione su alcune S 1000 RR che potrebbero accusare un problema al cambio: i fori di passaggio dell’olio lubrificante potrebbero avere una sezione più piccola rispetto alle specifiche, questo porterebbe ad una non corretta lubrificazione degli alberi del cambio. Il difetto potrebbe causare un’usura eccessiva dei componenti in questione quando, il motore, raggiunge regimi elevati (si parla di oltre 8.000 giri/min).

Per questo motivo BMW ha avviato una campagna di richiamo, che interessa 340 S 1000 RR tutto il mondo, di cui circa 40 in Italia. Se siete possessori di una delle moto in questione, la Casa procederà a risolvere questo inconveniente in occasione del vostro prossimo tagliando, dove verranno analizzati e, se necessario, sostituiti in garanzia i componenti in questione.
1/67 BMW S 1000 R 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli