di Tarcisio Olgiati - 13 marzo 2015

Richiamo BMW: aggiornamento al cardano per serie R e K (2003-11)

La Casa bavarese sta per far partire una campagna che coinvolge 52.000 moto in Italia, al fine di sostituire la flangia della coppia conica, potenzialmente soggetta a danneggiamenti se si sbaglia la coppia di serraggio

Richiamo bmw: aggiornamento al cardano per serie r e k (2003-11)

Al di là di cosa possano dire i soliti criticoni, una campagna di richiamo è segno di serietà da parte di una Casa, che riconosce una difettosità in un proprio prodotto e procede sanando la situazione senza esborsi per il cliente. Queste operazioni sono ancor più meritevoli quando di mezzo c’è la sicurezza, motivazione principale per cui avvengono i richiami nel mondo “automotive”. La notizia di oggi coinvolge BMW Motorrad, che comunica quanto segue.

 

A breve, BMW Motorrad lancerà una campagna tecnica volta ad aggiornare i modelli delle serie R e K prodotti tra il novembre 2003 ed aprile 2011.

Analizzando i dati di qualità provenienti da tutti i mercati mondiali, BMW Motorrad ha riscontrato che la flangia della coppia conica, che supporta ruota posteriore e disco freno, potrebbe essere soggetta a cricche e conseguenti danneggiamenti se durante le operazioni di manutenzione fossero state applicate coppie di serraggio eccessive e non conformi a quanto previsto dalla Casa.

A tutela dei propri Clienti, anche quelli che negli anni non hanno sempre eseguito la manutenzione presso i Centri Autorizzati, BMW Motorrad interverrà sostituendo gratuitamente il componente.

Tutti i possessori delle moto soggette alla presente azione verranno contattati direttamente da BMW Motorrad Italia ed invitati presso i Concessionari Ufficiali per eseguire l’aggiornamento.

 

 

Nella gallery, una rassegna di alcuni dei modelli coinvolti nella campagna tecnica.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news