Richiamo per la Benelli TRK 502

Benelli ha avviato una campagna di richiamo che riguarda la moto più venduta nel nostro paese, la TRK 502 / TRK 502 X, per un problema alle sospensioni. Nello specifico il componente che potrebbe dare problemi è il monoammortizzatore

1/11

Benelli TRK 502 X 2021 

Benelli ha avviato una campagna di richiamo che riguarda la moto più venduta nel nostro paese, la TRK 502 / TRK 502 X, per un problema alle sospensioni. Nello specifico il componente che potrebbe dare problemi è il monoammortizzatore. La casa ha recentemente rilevato infatti la possibilità che l’ammortizzatore posteriore, se sottoposto a condizioni gravose, potrebbe avere una perdita di fluidi e in casi estremi arrivare alla rottura. Al fine di evitare ogni possibile inconveniente Benelli invita i proprietari delle moto interessate dalla campagna di richiamo a mettersi in contatto con il proprio centro di assistenza, in modo da poter effettuare la sostituzione del componente difettoso nel più breve tempo possibile.

I proprietari di una Benelli TRK 502 o TRK 502 X interessati dal richiamo dovrebbero aver già ricevuto una lettera dalla Casa per essere informati dell’inconveniente e poter procedere con la sostituzione.

In ogni caso, tutti i proprietari di una Benelli possono controllare se la propria moto è sottoposta ad una campagna di richiamo semplicemente inserendo il numero di telaio del proprio veicolo sul sito dedicato.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA