14 June 2010

Regis Laconi: “voglio tornare sulla Superbike a Misano”

Dopo lo spaventoso incidente dello scorso anno in Sudafrica, il pilota francese punta a ritornare in pista per la prossima tappa della SBK.

Regis laconi: “voglio tornare sulla superbike a misano”

Milano 14 giugno 2010 - Regis Laconi vuole tornare a correre. Folgorato sulla via di Misano, il pilota francese che nei giorni del World Ducati Week ha girato in pista su una 1198 del team DFX Corse, vorrebbe ritornare a gareggiare. “Voglio essere in pista il 27 giugno per la tappa di Misano – ha confessato il pilota a MCN –, amo le gare e voglio ritornare sulla griglia di partenza. Ora non ho problemi a rimettermi a correre, sarei a rischio solo a seguito di un eventuale grave incidente a causa delle vertebre che ho rotto nella caduta del 2009”. Nei test di Misano dei giorni scorsi è apparso molto veloce nei circa 100 giri che ha compiuto, facendo registrare il secondo tempo più veloce.

Laconi era rimasto vittima di un incidente molto grave durante le libere di Kyalami nella scorsa stagione, riportando un ematoma cerebrale e la frattura di tre vertebre. Durante il WDW ha anche per la prima volta parlato delle possibili cause della caduta: “Non so ancora spiegare cosa sia successo, probabilmente un problema con le lenti a contatto. Ora mi sono fatto operare e ho una vista perfetta anche senza lenti. Non ricordo niente dell’incidente né dell’operazione: il primo frammento di memoria riguarda il giorno precedente a quando ho lasciato il Sudafrica per fare ritorno in Francia. Ho perso il ricordo di un mese della mia vita”.

Insomma, per un pilota che non torna (Troy Bayliss che vuole restare “pensionato”) ce n’è un altro che punta a scendere nuovamente in pista.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA