SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Motoregali di Natale 2015: oggetti tecnologici da 32 a 6.900 euro

Anche per il 2015, la nostra rivista ha selezionato per voi lettori dei doni da mettere sotto l’albero, tutti in tema motociclistico. Ecco una raccolta dedicata a chi ama la tecnologia

REGALI DI NATALE 2015

Il 25 dicembre si avvicina ed è arrivato il momento di trovare e impacchettare i regali per parenti, amici e, perché no,  anche per noi stessi. Anche quest’anno, Motociclismo (sul numero di dicembre e qui, sul sito) vi propone una serie di idee regalo: dopo la raccolta di doni dedicata ai viaggi, ecco quella pensata per chi ama la tecnologia; nella gallery trovate le foto dei prodotti, insieme agli altri regali da noi consigliati. 

Altri "motoregali"

PER NON RESTARE SENZA BATTERIA

Questo prodotto Oxford è perfetto per ricaricare qualsiasi device con un assorbimento massimo di 2,1° (quindi anche tablet e spartphone di ultima generazione), è dotato di un coperchietto a tenuta stagna in gomma e si collega, con il cavo in dotazione, alla classica presa 12 Volt. Si fissa al manubrio o al telaio della moto tramite appositi anelli.
 

PIÙ PICCOLA E COMPATTA

La action camera per antonomasia si è ristretta. GoPro Hero4 Session è grande esattamente la metà rispetto alla HERO4 e più leggera del 40%. Riprende a 1440p30 e 1080p60 ad alta risoluzione, oppure a 720p100 in slowmotion. Adatta per scattare foto singole a 8 MP, in time-lapse (intervalli che vanno da 0,5 a 60 secondi) e raffiche di immagini a 10 fotogrammi al secondo. Tutte le opzioni sono gestibili a distanza con GoPro App o Smart Remote. Resistente agli urti e impermeabile fino a 10 m.
 

DOPPIA FUNZIONE

A prima vista sembra una normale luce posteriore a led per biciclette particolarmente potente (più di 30 lumens), invece Fly 6 è anche una microcamera che registra filmati in 720p. Una batteria stilo garantisce 6 ore di funzionamento continuo combinato luce/telecamera.
 

PER I NOSTALGICI

Dite la verità, non vi manca un po’ il tempo in cui le foto si tenevano in mano e si attaccavano al frigorifero? Snap Instant Digital Camera allora vi darà soddisfazione. Disponibile in 4 colori scatta immagini a 10 megapixels stampate direttamente in pochi secondi in tre versioni (colori, seppia, bianco e nero), nel formato 2x3’’.
 

PC FAI DA TE

Grazie ad una campagna di finanziamento su Kickstarter, che ha raggiunto 1 milione e mezzo di dollari in sole 18 ore, è nato oggi Kano, il primo computer da montare come un fantastico Lego tecnologico. Con microhardware Raspberry Pi, altoparlanti, tastiera bluetooth e numerosi giochi è personalizzabile nell’estetica e nella programmazione. Adatto a bambini dai 10 anni in su.
 

RICARICA SOLARE

Bag Solar Power è uno zaino dotato di pannello solare rimovibile con cui è possibile ricaricare smartphone, tablet, lettori MP3, unità GPS e altro ancora quando si fa campeggio o si sta a lungo all'aria aperta. Ha una batteria da 5000mAH.
 

SCATTATE A DISTANZA

Tra le novità introdotte dalla tecnologia digitale c'è la fotocamera da smartphone, composta soltanto da un obiettivo e da un sensore: si comanda e si inquadra dal telefono. Così si può inquadrare a distanza o, addirittura, stando in un posto diverso rispetto alla fotocamera. La Sony DSC-QX100 ha un sensore da un pollice di diagonale, molto più grande di quello mediamente usato sugli smartphone, a garanzia di una superiore qualità dell'immagine, e ha uno zoom Zeiss equivalente a un 28-100 mm f/1,8/4,9 quando, di solito, gli smartphone hanno l'ottica a focale fissa.
 

PRIMO AL MONDO

L'Epix di Garmin è il primo orologio GPS da polso al mondo con touchscreen e mappe a colori (di serie ha l'Europa al 1:100.000), ha il display da 1,4", la batteria ricaricabile che dura 50 ore, memoria interna da 8 GB, il barometro, la bussola, l'altimetro e ha anche lo smart notification: se lo fissi sul manubrio ti avvisa se stai ricevendo messaggi o e-mail sullo smartphone.
 

PER I Più ESIGENTI

Per il fotografo che vuole il massimo della qualità c’è Leica SL, che reflex in realtà non è perché è una “mirrorless”, non ha lo specchio reflex, ma lo rimpiazza con un monitor elettronico che permette di ridurre pesi e dimensioni. Ha il sensore da 24 Mp, scatta 11 immagini al secondo, tre ottiche dedicate ma può montare tutte quelle del catalogo Leica. È a prova di pioggia, gira video 4k “da cinema” e ha una prezzo allineato al nome Leica.
 

COMODA PER I VIAGGI

I motociclisti vorrebbero una fotocamera che stia nella tasca della giacca, ma sono scontenti della qualità dei sensori minuscoli delle compatte. Questa Canon Power Shot G7 X lo ha da un pollice di diagonale unito a un'ottica di qualità. È una macchina sottile, pesa solo 300 g, scatta 6,5 immagini al secondo e ha il display posteriore orientabile.
 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA