07 June 2014

Rarissime moto d’epoca all'asta a Woodstock

Per il 7 giugno è in programma un altro evento Bonhams, che organizza una vendita all’asta di modelli storici. Tra le moto più importanti, una coppia di Brough Superior, quattro Vincent e una Rudge Multi di origini reali

Rarissime moto d’epoca all'asta a woodstock

Va in scena una nuova vendita all’asta organizzata da Bonhams. Questa volta la location scelta è Woodstock (Oxford), in concomitanza della Banbury Run Sale: in questo appuntamento circa 102 lotti di moto d’epoca cercheranno un nuovo proprietario.

 

LE MOTO

Tra i tanti modelli proposti, spicca una coppia di Brough Superior (vi ricordate quella di George Brough venduta a 310 mila euro?) messe in vendita dalla famiglia Myerscough, famosa per aver fondato le concessionarie e officine “Myerscough & Sons”, nella zona di Liverpool. Le due moto sono una 11.50 (del valore stimato di oltre 20 mila euro) e una Overhead 680 del 1928 (che ne vale almeno 35 mila). La lista delle moto più rare continua con quattro Vincent, per una cifra totale di circa 120 mila euro: Vincent 998 cc Black Shadow del 1951, Vincent 998 cc Rapide del 1951, Vincent 998 cc Rapide del 1952 e Vincent 998 cc Black Prince del 1955 (le ultime due a pezzi).

 

UNA RUDGE CON LA CORONA

Una moto particolare, poi, è quella del lotto 63: una Rudge Multi 499 cc del 1921 che era in possesso del Re della Nigeria Onyeama, ricevuta a sua volta in dono da Re Giorgio V. La Rudge, però, si presenta in pessime condizioni, motivo per cui il prezzo è di circa 4.000 euro. Ben Walker, il direttore del settore moto per Bonhams, ha detto: “Avremo un’incredibile varietà di moto interessanti alla prossima Banbury Run Sale. L'ampiezza e la qualità complessiva delle partecipanti è probabilmente la più alta da quando abbiamo introdotto la vendita”.

 

Cliccate qui per le foto delle moto all’asta!

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA