Raduno Internazionale Gilera: il mito dei Due Anelli festeggia a Monza il centenario di fondazione

Lo scorso fine settimana di sabato 6 e domenica 7 giugno si è tenuto fra il parco della Villa Borromeo di Arcore e l’Autodromo di Monza, il Raduno Internazionale Gilera, organizzato dal Registro Storico Gilera presieduto da Luca Dalloca, e dal Gilera Club Arcore, guidato da Dino Mercatelli. Sabato è stata inaugurata la mostra della Villa Borromeo, dove esposte le moto provenienti dal Museo Piaggio di Pontedera. Domenica le moto si sono spostate in corteo da Arcore all’Autodromo di Monza, dove ha

Raduno internazionale gilera: il mito dei due anelli festeggia a monza il centenario di fondazione





Milano 9 giugno 2009
CENTESIMO ANNIVERSARIO Lo scorso fine settimana di sabato 6 e domenica 7 giugno si è tenuto fra il parco della Villa Borromeo di Arcore e l’Autodromo di Monza, il Raduno Internazionale Gilera, organizzato dal Registro Storico Gilera presieduto da Luca Dalloca, e dal Gilera Club Arcore, guidato da Dino Mercatelli. L’evento era patrocinato dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Milano e dal Comune di Monza e dal Comune di Arcore. Il Gilera Club ed il Registro Storico hanno fatto le cose in grande per celebrare il centesimo anniversario della Casa fondata nel 1909 da Giuseppe Gilera. Nel 1909 Gilera realizzò la prima motocicletta: era la Valvole in Testa (VT) di 317 centimetri cubici.

RICORDI
Gli organizzatori hanno definito il raduno: “una due giorni all’insegna di quella grande passione che ha sempre unito, sotto il Marchio Gilera, dipendenti, meccanici e piloti che, nel tempo, hanno varcato i cancelli di via Cesare Battisti 68, la storica sede della Casa di Arcore”.

MOSTRA
Tutto è cominciato alle ore 15 di sabato, con l’apertura delle iscrizioni, e, a seguire, l’inaugurazione ufficiale del Raduno, avvenuta alle ore 16, quando le autorità hanno tagliato il nastro per consentire l’accesso alle mostre che sono state allestite nelle Scuderie della Villa Borromeo di Arcore. Erano esposte le moto provenienti dal Museo Piaggio di Pontedera e da collezioni private, fotografie in bianco e nero, disegni originali, abbigliamento dell’epoca, documenti vari e francobolli sulla storia della moto in Italia. La giornata di sabato si è conclusa con la cena di gala all’Antico Ristorante Fossati di Canonica Lambro.

SFILATA URBANA
Domenica 7 giugno, dopo l’apertura delle iscrizioni, verso le 10.30, le bellissime Gilera d’epoca hanno sfilato per le vie del centro di Arcore, passando per la fabbrica dove sono state costruite e formando poi un lungo serpentone dietro la scorta della Polizia, hanno raggiungo in corteo l’Autodromo di Monza.

ROMBO IN PISTA
A partire dalla 12.30 le moto dei Due Anelli sono entrate in pista per ricordare i grandi successi sportivi della Casa brianzola. Hanno sfilato per prime le moto fino al 1969, poi le moto dal 1970 al 2009 ed infine le moto da corsa (monocilindriche e pluricilindriche) con alcuni piloti ufficiali del passato. Ciascuna “batteria” ha potuto fare tre giri sul circuito, davanti al folto pubblico che assisteva alla 57esima edizione della Coppa Intereuropa, l’evento a cui era abbinato il Raduno Internazionale Gilera. I motori delle Gilera hanno cessato il loro rombo verso l’ora di pranzo, poco dopo la quale è stata fatta la premiazione, per poi tornare a far sentire il loro suono alle 16, ora del ritorno, sempre in un serpentone, verso Arcore.

FRANCOBOLLO
Per commemorare il centenario dell’importante industria motociclistica italiana, lo Stato ha emesso, tramite Poste Italiane, di un francobollo dedicato alla moto Gilera: in data 6 giugno ne sono stati emessi 3milioni e 500mila esemplari su tutto il territorio nazionale, accompagnati da un annullo speciale per il giorno di emissione e da un annullo speciale datato 7 giugno ( le cosiddette “buste primo giorno” che assumono un particolare valore con il passare del tempo).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA