Raccontaci una storia, ti regaliamo lo stivale Infinity

TCX cerca nella nostra community “Motociclismo all Travellers” il proprio "ambasciatore" 2013. Se possiedi uno stivale Infinity Gore-Tex e hai condiviso con lui un bel viaggio, inviaci una foto e la tua storia, puoi riceverne un paio nuovo ed essere protagonista a EICMA

Raccontaci una storia, ti regaliamo lo stivale infinity

Non solo una moto può raccontare molto di noi e del nostro modo di viaggiare (come ci state mostrando ogni giorno con la vostra grande partecipazione sulla nostra nuova pagina Facebook, Motociclismo All Tavellers), ma anche l’abbigliamento che indossiamo. Chi nel proprio guardaroba non ha un capo a cui è legato come Linus alla sua coperta? Che si porta dietro come un portafortuna e che, negli anni, è diventato la sua seconda pelle? C’è chi si affeziona ad un chiodo, chi ad una scodella… chi a un paio di stivali, tanto vissuti che quando li indossa non se ne accorge neppure.

 

UN CLASSICO DELL’AVVENTURA

Così, anche uno stivale può diventare un “classico” dell’avventura. Lo sa bene TCX che ha in catalogo l’Infinity GTX sin dal 2008. E per premiare chi è rimasto fedele a questo stivale negli anni, fra i “travellers” che ci invieranno entro giovedì 10 ottobre (all’indirizzo mail motociclismoalltravellers@edisport.it), la foto dei loro Infinity, accompagnata da un breve testo in cui racconta i viaggi in cui lo ha indossato, selezioneremo quello che più ci ha emozionato con le proprie immagini e con la scelta della meta. Questi potrà scambiare il suo vecchio paio con uno nuovo (collezione 2014). Inoltre, riceverà in omaggio un borsone mentre i suoi stivali troveranno posto nel museo che TCX allestirà all’ Eicma (5-10 novembre 2013, Pad. 2 - Q39).

 

IL SUCCESSO DELLA VERSATILITÀ

La fortuna degli stivali on/off coincide con quello delle maxienduro e dell’abbigliamento dedicato a chi usa queste moto: si tratta perlopiù di prodotti che hanno l'aspetto da fuoristrada ma i contenuti e il comfort del turismo classico, con grande attenzione per la traspirazione, il peso e, soprattutto la versatilità. Questi capi devono farci sentire a nostro agio su asfalto, sabbia, sterrato e in qualsiasi condizione climatica. In particolare, dei buoni stivali “tutto terreno” devono avere la tomaia in pelle, una membrana impermeabile e traspirante, protezione tibia, leve regolabili, battistrada studiato per avere grip in tutte le situazioni.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA