di Nicolas Patrini - 07 maggio 2020

Quattro Zero DSR alla Polizia Municipale di Pistoia

Zero DSR entra a far parte della flotta della Polizia Municipale di Pistoia. i veicoli, preparati espressamente sotto le indicazioni delle forze dell'ordine, aprono nuovi scenari di pattugliamento al servizio dei cittadini

1/2

Di recente, la Polizia Municipale di Pistoia, per rafforzare il pattugliamento stradale locale, ha ampliato la propria flotta di mezzi a due ruote con quattro moto elettriche DSR Zero Motorcycles. Seguendo le regole di allestimento di questo corpo delle forze dell'ordine, le quattro DSR sono state equipaggiate dalla Bertazzoni Veicoli Speciali, un'azienda di Collecchio in provincia di Parma, impegnata nella personalizzazione di mezzi utilizzati per usi speciali. Dotati di luci blu e sirene e progettati per pattugliare sia su percorsi cittadini sia su strade forestali e nei parchi, questi veicoli si rivelano particolarmente idonei a essere utilizzati nel territorio del pistoiese, una zona molto vasta e variegata. La Zero DSR è infatti una moto Dual Sport pensata nell'uso standard per il turismo a medio lungo raggio e per percorrere diverse tipologie di strada, sterrate e non; supera agevolmente i 160 km/h, grazie a un motore che sviluppa 52 kW di potenza, e genera una coppia di 146 Nm. È dotata di una batteria standard da 11,4 kWh che consente un'autonomia di circa 250 km nel ciclo urbano e di 200 km in quello extraurbano. Grazie alla mancanza di emissioni, la Zero DSR potrà essere usata per pattugliare anche zone chiuse, dove i veicoli a combustione non possono essere usati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli