Quantic, il nuovo casco sport touring di Arai

Arai presenta il nuovo casco integrale sport touring Quantic. Mixa alcune caratteristiche del Profile-V e dell’RX-7V, e ne aggiunge di nuove per creare un prodotto innovativo. Sicurezza, comfort, ventilazione e stabilità sono le parole d’ordine

1/45

Arai Quantic 2021

1 di 3

Arai presenta il nuovo Quantic, un casco integrale sport touring che racchiude in sé il meglio degli elementi che già troviamo su altri prodotti della Casa giapponese. È un prodotto che va a posizionarsi tra l’integrale Profile-V e il top di gamma RX-7V Racing, dai quali trae alcune caratteristiche fondamentali e ne aggiunge di nuove per creare un prodotto innovativo. Comfort, ventilazione e stabilità sono le carte che il nuovo Quantic mette sul tavolo, ma, come ogni Arai, anche qui la sicurezza viene messa al primo posto. Il nuovo Quantic, infatti, è il primo casco della Casa a passare il nuovo e più rigoroso standard di omologazione ECE R22-06, oltre ovviamente ai severi test interni che Arai effettua, al di là di quanto richiesto per legge, su ogni modello.

La calotta esterna del nuovo Quantic è realizzata (completamente a mano) utilizzando la tecnica di costruzione “Peripherally Belted e-Complex Laminate Construction (PB e-cLc)” studiata per offrire un compromesso fra rigidità, resistenza e peso. Questa è progettata seguendo il concetto R75, ovvero avere un raggio di curvatura il più tondo possibile per deviare l’energia di un impatto senza creare pericolosi appigli e distribuire l’urto su di una superficie la più ampia possibile. Nuovi materiali sono stati utilizzati per migliorare il precedente strato intermedio AR-mat ed il risultato è una riduzione del peso, pur mantenendo la stessa resistenza del PB-cLc. La calotta interna è in EPS a densità differenziata in un unico pezzo (esclusiva mondiale Arai), realizzata con una tecnologia esclusiva che combina strati a differenti densità in un unico elemento. Inoltre, la calotta del Quantic è più ampia di 5 mm nella zona inferiore/anteriore, per facilitare la calzata e la rimozione e rendere il casco più confortevole. Il meccanismo visiera è il sistema VAS ad asse variabile, introdotto con l'RX-7V, che permette di sostituire facilmente la visiera e ottimizzare ulteriormente la sagoma del casco.

1/13

Arai Quantic 2021

Il sistema di ventilazione di Quantic è composto da 12 prese d’aria: 6 in immissione e 6 in emissione. Tra di queste troviamo l’inedita presa d’aria integrata nel Logo Arai 3D posizionata nella parte frontale della calotta, la nuova presa d’aria mentoniera, le Tear-Ducts derivate dalle prese d’aria utilizzate in F1 e lo spoiler estrattore posteriore ereditato da RX-7V Racing. La nuova presa d’aria integrata all’interno del logo Arai realizzato in 3D (3,5 mm di spessore) ospita due canali di ventilazione di 10 mm ciascuno ed è ottimizzata per la ventilazione a bassa velocità. È la prima volta che Arai integra la presa d’aria all’interno del logo; questa soluzione è stata resa possibile grazie all’elevata resistenza della calotta in PB e-cLc. La presa d’aria sulla mentoniera può operare in 3 differenti modalità (aperta, chiusa od aperta a metà) e contiene al suo interno una spugna filtra impurità sostituibile. Sotto allo spoiler posteriore si nascondono tre estrattori d’aria derivati dall’RX-7V. Lo spoiler posteriore ha una doppia funzione: è parte integrante del sistema di ventilazione, ma è anche studiato per regolarizzare il flusso d’aria (superiore e laterale) che circonda il casco per ridurre gli oscillamenti della testa alle alte velocità. Il risultato è un minore affaticamento ai muscoli del collo. Come il logo frontale in 3D, anche lo spoiler è progettato per staccarsi in caso di impatto.

Gli interni sono realizzati in morbido nylon spazzolato e possono essere personalizzati con differenti misure/spessori per adattarsi perfettamente alla testa di ognuno. Sono removibili e lavabili, con acqua tiepida e sapone neutro, e presentano il sistema di sgancio d'emergenza ERS. Il nuovo Arai Qauntic presenta la predisposizione per l’alloggiamento dell’interfono e gli interni hanno una “tasca” coprifilo pensata per nascondere il cavo in eccesso.

1/13

Arai Quantic 2021

Il nuovo Arai Quantic sarà disponibile sul mercato a breve. Nelle livree monocolore (nero lucido, nero opaco, bianco e grigio) in vendita a 649 euro; nelle grafiche “Face Design” disegnate da Aldro Drudi (disponibili in rosso, blu grigio o giallo) o in quelle “Snake” (bianco o rosso) il prezzo sale a 789 euro.

1/17

Arai Quantic 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli