Buon anno coi Top of the Top 2016 di Motociclismo.it

Prove di moto e scooter, accessori e abbigliamento, articoli, foto, video, gallery e non mancano… le ragazze: ecco Top of the Year 2016, l’articolo riassuntivo di ciò che più vi è piaciuto tra tutto il materiale pubblicato sul nostro sito nell’anno appena concluso. È il nostro modo di augurarvi BUON 2017!

TIRIAMO LE SOMME DEL 2016

Come da tradizione, è giunto il momento di tirare le somme dell’anno appena concluso e, per cominciare il 2017 con “il botto”, ecco il riassunto del meglio del meglio tra tutto il materiale pubblicato sul nostro sito nell’anno appena terminato. Grazie alle vostre visite, qui su Motociclismo.it, e alla vostra partecipazione sui canali social (Facebook, Twitter, Youtube e Instagram) ci avete permesso di capire cosa vi piace di più, cosa di meno e ci avete aiutato a migliorare. Dopo giorni passati a tirare le somme e a fare statistiche tra click, commenti, condivisioni, “mi piace” e visualizzazioni, eccovi un riassunto con tutti i Top of the Year 2016.
E non dimenticatevi che in edicola vi aspetta il primo numero di Motociclismo del 2017: in copertina trovate la Triumph Bobber, al suo interno la prova della moto insieme ai test di altre novità 2017, come la Ducati Multistrada 950, la Honda CRF450RX (se volete un altro punto di vista, più specialistico, non perdetevi Motociclismo FUORIstrada di gennaio/febbraio 2017), la Kawasaki Z650, la KTM 1290 Super Duke R e la Yamaha MT-09. Sul primo numero dell’anno trovate poi la comparativa stivali da viaggio; la fine del Long Test Yamaha Tracer; la Dakar; la mitica Suzuki RG Gamma 500; un'incredibile Harley special; il turismo in Perù ed Emilia Romagna... e molto altro. Date un’occhiata all’anteprima fotografica, leggete l’editoriale e cliccate qui per sfogliare il giornale online.

Quindi buon anno, cari amici, e ora godetevi i nostri/vostri Top Of The Year 2016!
Cliccando qui potete rileggere i Top of The Top del 2015.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA