Il prezzo della nuova Yamaha Tracer 9GT+

La nuova versione della crossover di Iwata è caratterizzata dalla presenza del “radar”, che gestisce il cruise control adattivo. Nuova anche la strumentazione, arriva la piattaforma inerziale a alcuni dettagli sono stati rifiniti in ottica del massimo comfort. Ecco il prezzo della Yamaha Tracer 9 GT+ 2023

1/44

Yamaha Tracer 9 GT+ 2023

1 di 2

Nuova Tracer 9GT+ 2023: la crossover di Iwata si evolve adottando una elettronica all’avanguardia, che oltre alla piattaforma inerziale IMU comprende anche un radar a onde millimetriche. Questo permette alla centralina di gestione del motore e della frenata di offrire nuove funzioni, tra cui il primo sistema di frenata unificata: usando la piattaforma inerziale e il radar il gruppo idraulico Bosch regola le azioni sulle pinze, ottimizzando la frenata. Interviene in tre frangenti, sempre per garantire la massima sicurezza: distribuisce la potenza frenante sugli assi nella normale frenata; la regola in modo opportuno quando si frena in curva; aumenta la pressione potenza frenante se rileva il pericolo di una collisione. Oltre a questo c’è il cruise control adattivo che mantiene automaticamente una distanza fissa dal veicolo che precede. Il sistema è integrato con il motore e con le sospensioni elettroniche, e per rallentare la moto agisce prima sul motore e poi sui freni, regolando nel contempo la forza di smorzamento delle sospensioni per assicurare la stabilità. Tutte queste funzioni si monitorano e gestiscono con il nuovo TFT a colori da 7”, che offre tre temi, la connettività con la app Yamaha MyRide e la navigazione a schermo intero con il sistema Garmin.

Invariata la tecnica: motore CP3 da 890 cc, 119 CV a 10.000 giri/min e 93 Nm a 7.000 giri/min con quattro modalità di guida (Sport, Street, Rain, Custom), che lavorano con i controlli di trazione, slittamento, impennata, e con le sospensioni elettroniche. È installato in un telaio pressofuso in alluminio completato con sospensioni KYB semiattive (modalità Sport o Comfort). Per tutti i dettagli di questo modello vi rimandiamo al nostro articolo di presentazione, ora passiamo al prezzo.

La nuova Tracer 9 GT+ 2023 è disponibile in due schemi cromatici: Icon Performance e Power Grey.

La moto sarà disponibile a partire da maggio 2023, al prezzo di 16.749 euro c.i.m.

Vi ricordiamo che il prezzo presente in questo articolo è da considerarsi con la formula “chiavi in mano”, comprensiva di “messa in strada”, che Motociclismo quantifica in 250 euro. Nella pagina successiva trovate la scheda tecnica completa della nuova Yamaha Tracer 9GT+ 2023.

1/9

Yamaha Tracer 9 GT+ 2023

Motore

4 tempi, Raffreddato a liquido, DOHC, 4 valvole, 3 cilindri, EURO5

Cilindrata

890 cc

Alesaggio x corsa

78,0 × 62,1 mm

Rapporto di compressione

11.5:1

Potenza massima

119,0 CV/10.000 giri/min.

Coppia massima

93,0 Nm/7.000 giri/min.

Lubrificazione

Carter umido

Frizione

in bagno d'olio, dischi multipli

Accensione

TCI

Avviamento

Elettrico

Trasmissione

Sempre in presa, 6 marce

Trasmissione finale

Catena

Alimentazione

Iniezione

Telaio

A diamante

Inclinazione canotto sterzo

25°00′

Avancorsa

108 mm

Sospensione anteriore

Forcella telescopica

Sospensione posteriore

leveraggi progressivi, Forcellone oscillante

Escursione anteriore

130 mm

Escursione posteriore

137 mm

Freno anteriore

298 mm

Freno posteriore

267 mm

Pneumatico anteriore

120/70ZR17M/C (58 W) Tubeless

Pneumatico posteriore

180/55ZR17M/C (73 W) Tubeless

Lunghezza

2175 mm

Larghezza

885 mm

Altezza

Da 1430 mm a 1470 mm

Altezza sella

Da 820 mm a 835 mm

Interasse

1500 mm

Altezza minima da terra

135 mm

Peso in ordine di marcia (compresi serbatoi olio e carburante pieni)

223 kg

Capacità serbatoio carburante

19 l

Quantità olio motore

3,50 l

1/12

Yamaha Tracer 9 GT+ 2023

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA