di Beppe Cucco - 07 gennaio 2019

Il prezzo della nuova BMW R 1250 R

BMW ha rilasciato il prezzo della R 1250 R. Rispetto al modello di 1.200 cc, la versione 2019, spinta dal nuovo motore a fasatura variabile, costa 700 euro in più
1/34 BMW R 1250 R 2019

La nuova BMW R 1250 R è spinta dal bicilindrico boxer a fasatura variabile di 1.254 cc (qui trovate la storia del motore boxer), la potenza sale quindi a 136 CV (dai 125,1 del modello da 1.200 cc). Lo stile rimane lo stesso della moto lanciata nel 2015, ma a variare nell’estetica c’è il puntale che si adatta alla presenza del nuovo motore; analogo il discorso per quanto riguarda i fianchetti copri radiatore. Nuova anche la firma luminosa a LED del fanale, mentre la strumentazione analogica viene sostituita da un moderno display TFT che rende più pulita la linea della zona frontale. Cliccate qui per tutti i dettagli della moto.

La nuova BMW R 1250 R è in vendita a 14.950 euro c.i.m.*, vale a dire 700 euro in più della "vecchia" versione spinta dal motore di 1.200 cc. Cresce il prezzo, ma oltre alla cilindrata del motore cresce anche la dotazione di serie, che ora include:

  • Hill Start Control e Dynamic Brake Light
  • Headlight Pro
  • Connectivity (Display TFT 6,5")
  • ASC e modalità di guida Road e Rain
*Il prezzo presente in questo articolo è da considerarsi "chiavi in mano", comprensivi di "messa in strada" e, come da tradizione BMW, del primo tagliando.

Due versioni esclusive

Oltre alla versione "base" saranno disponibili anche la Exclusive e la HP. La versione Exclusive costa 500 euro in più e comprende cover serbatoio Pure, pinze freno anodizzate oro, fianchetti in acciaio e telaio principale Agate Grey. La HP ne costa 570 e include cover serbatoio Pure, pinze freno anodizzate oro, modalità Sport" per TFT con funzioni estese (angolo di piega, misuratore forza G), spoiler motore, fianchetti in acciaio, telaio principale Light White e cerchi Night Black.

BMW R !250 R HP
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news