di Beppe Cucco
- 05 October 2020

Polaris con Zero Motorcycles per lo sviluppo di nuovi veicoli elettrici

Polaris Inc. e Zero Motorcycles hanno stretto un accordo della durata di 10 anni per la realizzazione di nuovi veicoli a propulsione elettrica. Il debutto del primo veicolo è previsto entro la fine del 2021

1/22

Polaris Inc., azienda statunitense, produttrice di ATV (All-Terrain Vehicle), quad, motoslitte e veicoli elettrici, ha stretto un nuovo accordo della durata di 10 anni, con Zero Motorcycles per la realizzazione di nuovi veicoli off-road e motoslitte, ovviamente a propuslione green. In virtù di questo accordo esclusivo di 10 anni, Polaris svilupperà, produrrà e venderà veicoli off-road (ORV) e motoslitte elettrificate utilizzando la tecnologia di trasmissione, l’hardware e il software fornito da Zero.

Il portafoglio di prodotti passato e attuale di Polaris include diverse opzioni elettriche. Nel 2011, Polaris ha acquisito sia Goupil, un produttore francese di veicoli elettrici commerciali leggeri da strada per il mercato europeo, sia GEM, i veicoli elettrici per trasporto passeggeri e utility su strada. Quattro anni dopo, la Società ha acquisito Brammo Electric Motorcycles la cui tecnologia è stata sfruttata nel RANGER EV. Il RANGER EV è stato uno dei primi veicoli elettrici nel settore fuoristrada ed è ad oggi il fuoristrada elettrico numero 1 in vendita in Nord America. Con la sua vasta gamma di veicoli commerciali e industriali elettrici, Taylor-Dunn è stata acquisita da Polaris nel 2016.

La strategia di Polaris punta a mettere a disposizione dei clienti un’offerta più completa, proponendo così un veicolo elettrico all’interno di ciascuno dei suoi principali segmenti di prodotto entro il 2025. Il debutto del primo veicolo, frutto della partnership tra Zero e Polaris, è previsto entro la fine del 2021.

“Grazie ai progressi in termini di risultati, strategia dei prezzi e prestazioni degli ultimi anni e a un interesse, da parte dei clienti, sempre crescente, per Polaris è arrivato il momento, grazie anche alla collaborazione con il partner strategico Zero Motorcycles, di implementare il nostro programma rEV'd up e accelerare in modo incisivo la nostra posizione nel comparto dell’elettrificazione negli sport motoristici”, ha dichiarato Scott Wine, presidente e CEO di Polaris. “L’esperienza pionieristica di Zero Motorcycles nell’elettrificazione, la sua comprovata leadership unita alle avanzate tecnologie in fatto di motori elettrici non conoscono rivali sul mercato. Riteniamo che se da un lato questa intesa, in continua evoluzione, ci consentirà di abbattere gli ostacoli tecnologici che riguardano la gamma e i costi, dall’altro si tradurrà in un’offensiva di mercato immediata. Sfruttando i punti di forza di entrambi i team, di una cultura condivisa che si fonda su innovazione e passione per questo settore, Polaris e Zero collaboreranno per plasmare il futuro degli sport motoristici”.

Zero Motorcycles è lieta e onorata di dar vita a questa collaborazione strategica che cambierà il settore, mentre collaboriamo e sviluppiamo le tecnologie e le piattaforme dei veicoli che alimenteranno il futuro dell’elettrificazione negli sport motoristici”, ha dichiarato Sam Paschel, CEO di Zero Motorcycles. “Questa rivoluzionaria e storica partnership si avvale di due team di lavoro dall’incredibile talento, spinti a ampliare notevolmente l’offerta di veicoli elettrici. La nostra competenza nel settore dei veicoli a zero emissioni con migliaia di chilometri percorsi su strada unita all’ampia produzione di veicoli, alla catena distributiva e alla leadership di mercato di Polaris, renderà questa collaborazione un vero e proprio punto di svolta per ogni appassionato di sport motoristici”.

1/10

Zero Motorcycles SR/S 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli