di Nicolas Patrini - 05 novembre 2019

Vespa, quattro novità al Salone di Milano

Vespa propone una versione speciale e limitata di Primavera, frutto della collaborazione con Sean Wotherspoon, uno dei designer più influenti al mondo. Arrivano anche le nuove versioni sportive Racing Sixties, Primavera (RED) e una versione di Vespa Elettrica in grado di raggiungere i 70 km/h

1/9

Vespa Elettrica 70 km/h

1 di 4

Vespa Primavera Sean Wotherspoon è un’edizione speciale che esprime tutta l’energia creativa che lega Vespa e Sean Wotherspoon, uno dei designer più creativi del panorama statunitense. Sulla scocca in acciaio di Vespa Primavera Sean crea uno stile inedito dedicato alle giovani tribù urbane. L’amore di Sean per le ispirazioni dal sapore old school e per il mix&match caleidoscopico che affonda le proprie radici negli anni ’80 e ’90 si sostanzia quindi in un’interpretazione degli stilemi Vespa dall’anima vintage-contemporanea. La livrea è caratterizzata da un’esplosione cromatica in giallo, rosso, verde scuro e verde acqua. Largo spazio anche a un mix di materiali quali metallo, plastica, velluto e gomma. Ma l’opera di Sean Wotherspoon per Vespa si estende anche al casco dedicato e all’ambito lifestyle con la creazione di una capsule collection di abbigliamento streetwear composta da quattro T-shirt e una tuta dallo stile contemporaneo.

1/2

Vespa Primavera Sean Wotherspoon

L’edizione speciale Vespa Primavera 125 (RED) ha l’intera carrozzeria verniciata nella caratteristica colorazione Rosso (RED), compresi i cerchi ruota che spiccano immediatamente insieme all’intera silhouette del veicolo, rendendo questo esemplare riconoscibile. Ad impreziosire ulteriormente questa inedita versione di Vespa l’immancabile e iconico logo Vespa (RED) che, affiancandosi allo “scudetto” Piaggio Group posizionato sul peculiare cravattino anteriore di Primavera, fregia lo scudo anteriore con la sua firma a contrasto di colore bianco. Vespa Primavera (RED) è spinta dalla motorizzazione i-get 125 cc a quattro tempi, raffreddata ad aria e dotata di iniezione elettronica e distribuzione a 3 valvole.

Vespa Racing Sixties è una serie speciale ispirata al mondo Racing nella sua estetica più classica. Vengono evocate le corse dei gentlemen riders negli anni Sessanta. Nelle versioni Vespa Sprint (nelle cilindrate 50, 125 e 150 cc) e Vespa GTS Super (nelle cilindrate 125 e 300 cc), le nuove Racing Sixties presentano inedite grafiche a contrasto con la carrozzeria. Due le proposte estetiche: la prima (giallo accostato al verde) dallo stile più classico e la seconda (rosso associato al bianco) più orientata verso un mood più dinamico. Vespa Sprint e Vespa GTS Super Racing Sixties, inoltre, perdono le loro cromature classiche per lasciare spazio alle finiture metalliche dorate dei cerchi ruota e guadagnano una nuova sella in vellutato nabuk - spalmato PVC per resistere alle intemperie - con cuciture in stile artigianale.

1/5

Vespa GTS Racing Sixties

Vespa Elettrica continua a evolversi e debutta a Eicma 2019 nella nuovissima versione da 70 km/h, che affianca la versione originale da 45 km/h, nata per un utilizzo prettamente urbano e perciò omologata come ciclomotore. Le maggiori prestazioni di cui è capace Vespa Elettrica 70 km/h (omologata come motociclo) sono frutto dell’esperienza maturata dal Gruppo Piaggio sulla Power Unit e sulla batteria agli ioni di litio e derivano da un’ottimizzazione di tutti i componenti. L’autonomia rimane pressoché invariata: in modalità ECO, con velocità limitata a 45 km/h, Vespa Elettrica 70 km/h garantisce la medesima autonomia massima fino a 100 km, mentre in modalità Power è possibile percorrere fino a 70 km. L’allungamento del rapporto della trasmissione finale, infine, ha permesso di ottenere anche una maggiore silenziosità, dato che a parità di velocità i giri motore risultano inferiori. Vespa Elettrica 70 km/h si distingue per alcuni dettagli stilistici specifici: la molla dell’ammortizzatore anteriore è verniciata di rosso, tinta che viene ripresa anche sui fregi presenti sulla cover della Power Unit e sulla targhetta “Elettrica”.

1/4

Vespa Elettrica 70 km/h

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli