Statistiche web

Piaggio presenta la Vespa Primavera Batik

Le linee eleganti e sinuose della Vespa Primavera incontrano i motivi Batik della cultura indonesiana, il tradizionale tessuto ottenuto con procedimenti di preziosa manifattura e riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità

1/6

Vespa Primavera Batik 

Vespa celebra la cultura indonesiana del tessuto Batik con una edizione speciale della Primavera. La sua colorazione di base è il Verde Batik, cromia del celebre tessuto realizzato in Indonesia attraverso una tecnica manuale, con l'utilizzo della cera d’api durante la lavorazione. Questa pregiata tecnica, riconosciuta dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità nasce nell’isola di Java, inizialmente come ornamento per le classi aristocratiche, e successivamente diffusosi in tutto l’arcipelago indonesiano. Ancora oggi il Batik è un elemento fondamentale della cultura indonesiana ed è quotidianamente indossato, non solo per eventi formali.

Sulla carrozzeria svettano sette diversi motivi mistici, originari delle isole, tra Java, Sumatra e Bali. Tra i temi delle sette diverse trame Batik che decorano Vespa ci sono la prosperità e l’origine della vita, la forza e la longevità, il rispetto per le origini, il fascino e il carisma, la leadership e la saggezza.

Queste decorazioni sono state applicate sulla Vespa Primavera grazie alla tecnica "Water Transfer Technology", e sono subito riscontrabili dal “cravattino”, il caratteristico fregio collocato sul frontale dello scudo, per poi decorare l’apertura del vano porta oggetti nel retroscudo e infine raggiungere la pedana e i lati della scocca. La sella, in colorazione Light Brown, vanta cuciture sui toni del verde, abbinandosi così ai colori della carrozzeria.

Il top box in tinta, personalizzabile con gli sticker Batik, disponibili separatamente, amplia le funzionalità di Vespa Primavera Batik, aggiungendo capacità di carico e completa l’estetica di una versione tra le più gioiose nella lunga storia di Vespa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA