Piaggio MP3 300 HPE: piccolo e sportivo

Lo scooter a tre ruote da 300 cc della Casa di Pontedera viene presentato nelle nuove versioni HPE ed HPE Sport. Più aggressivi nel look e nelle prestazioni, non tralasciano il comfort
1/6 Piaggio MP3 300 HPE Sport 2019
Dopo oltre 170.000 unità di MP3 vendute in tutto il mondo, in vista di Eicma 2018 Piaggio introduce una nuova declinazione di questo modello. Si chiama Piaggio HPE 300, va ad affiancare ai fratelli maggiori 350 e 500, ed è la versione più dinamica e sportiva dello scooter a tre ruote, che non rinuncia però al comfort. Rispetto alla versioni già in commercio il design è più aggressivo e nella colorazione grigia della versione Sport spiccano i dettagli rossi sulle molle e su una delle cinque razze sdoppiate dei cerchioni anteriori. L’anteriore è caratterizzato da un doppio fanale con luci diurne a LED divisi da una “cravatta” che si collega alla presa d’aria sottostante. Anche i parafanghi hanno uno stile sportivo, così come il parabrezza fumè.

Crescono anche le prestazioni del motore monocilindrico di 278 cc, raffreddato a liquido: la potenza massima raggiunge il valore di 24,6 CV a 7.750 giri, ovvero un + 16%, mentre la coppia massima, pari a 24,5 Nm a 6.500 giri, aumenta del 9%.
Piaggio MP3 300 HPE Sport
Il comfort invece rimane invariato: la sella fornisce supporto lombare al guidatore e sono presenti scompartimenti della zona anteriore e il vano sottosella (che ospita 2 caschi jet). Di serie sono presenti anche il sistema ABS di Continental e il controllo di trazione ASR (Acceleration Slip Regulation), disinseribile.

La nuova gamma Piaggio MP3 300 HPE prevede due differenti allestimenti: Piaggio MP3 300 HPE e Piaggio MP3 300 HPE Sport, contraddistinto dalla livrea grigia e da finiture e dettagli sportivi.
Piaggio MP3 300 HPE

Piaggio MP3 300 HPE ed HPE Sport 2019: scheda tecnica

Motore Monocilindrico 4 tempi Piaggio hpe
Cilindrata 278 cm3
Alesaggio x Corsa 75 mm x 63 mm
Potenza 24,6 CV a 7750 giri/min
Coppia 24,5 Nm a 6500 giri/min
Distribuzione Monoalbero a camme in testa (SOHC) a 4 valvole con punterie a rulli
Alimentazione Iniezione elettronica
Accensione Elettronica a scarica induttiva ed anticipo variabile integrata nella centralina di iniezione. Sistema closed loop mediante sonda Lambda allo scarico. Immobilizer elettronico, blocco pompa di iniezione con veicolo inclinato. Traction control (ASR)
Raffreddamento A liquido
Lubrificazione A carter umido
Avviamento Elettrico
Cambio Variatore automatico CVT con asservitore di coppia
Frizione Centrifuga automatica a secco
Telaio Doppia culla in tubi di acciaio ad alta resistenza
Sospensione anteriore A quadrilatero articolato - Corsa nominale assiale: 95 mm. Impianto elettroidraulico di blocco delle sospensioni
Sospensione posteriore Doppio ammortizzatore idraulico regolabile nel precarico molla su 4 posizioni – Corsa nominale assiale: 122 mm
Freni anteriori Doppio disco Ø 258 mm
Freno posteriore Disco Ø 240 mm
Cerchi ruota anteriori In lega d'alluminio 13" x 3,00
Cerchio ruota posteriore In lega d'alluminio 14" x 3,75
Sistema frenante ABS con frenata combinata al pedale
Pneumatici anteriori Tubeless 110/70-13”
Pneumatico posteriore Tubeless 140/60-14''
Lunghezza / Larghezza 2.040 mm / 800 mm
Passo 1.440 mm
Altezza sella 790 mm
Capacità serbatoio carburante 11 litri
Omologazione Euro 4

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA