Piaggio 1, nuovo scooter elettrico per la mobilità urbana

Il nuovo scooter elettrico di Piaggio è disponibile in due versioni: la “1”, ciclomotore, e la più prestazionale “1 Active”. La batteria, posizionata sotto la sella, è estraibile. L’autonomia raggiunge gli 85 km

1/32

Piaggio 1 2022

1 di 3

Piaggio presenta “1”, il nuovo scooter elettrico pensato per la mobilità urbana. È spinto da un motore elettrico integrato nella ruota posteriore. Due le versioni disponibili: la versione ciclomotore (Piaggio 1), con velocità limitata a 45 km/h, eroga una potenza di 1,2 kW, mentre la versione motociclo (Piaggio 1 Active) monta una unità da 2 kW e può raggiungere i 60 km/h. In entrambe le versioni la batteria è posizionata sotto la sella, è estraibile e trasportabile per effettuare la ricarica in casa o in ufficio. La versione 1 è equipaggiata con una batteria di 1,4 kWh e dal peso di 10 Kg, mentre la versione 1 Active adotta una batteria con una capacità maggiore, 2,3 kWh, per un peso di 15 Kg. Nella versione 1 l’autonomia è di 55 km in ECO e 48 km in Sport; nella versione 1 Active 85 km in ECO e 66 km in Sport. Il tempo necessario per una ricarica completa è pari a 6 ore (con tensione di 220 V). La batteria è garantita fino a 800 cicli di ricarica completi; superati gli 800 cicli, la batteria conserva il 70% della sua capacità. La batteria è posizionata nel vano sottosella, ma non compromette le funzionalità di quest’ultimo: Piaggio 1 è l’unico e-scooter della sua categoria a offrire un vano sottosella capace di accogliere un casco full jet.

Troviamo poi il design classico degli scooter Piaggio, con la classica “cravatta”, fari a LED, display digitale LCD a colori da 5,5”, avviamento keyless, presa USB, dotata di cover impermeabile in gomma, nel controscudo, e due modalità di guida disponibili: ECO (con velocità limitata a 30 km/h) e Sport, alle quali si aggiunge la modalità Reverse, una retromarcia.

Il telaio è un monotubo in acciaio ad alto resistenziale con elementi in lamiera stampata. Il sistema delle sospensioni si avvale all’anteriore di un monobraccio con molla elicoidale e monoammortizzatore idraulico, mentre al retrotreno opera un doppio ammortizzatore idraulico. La frenata è affidata, sia all’anteriore che al posteriore, ad un freno a disco di 175 mm con comando idraulico. La versione 1 Active è equipaggiata con la frenata combinata CBS.

Nonostante le dimensioni compatte la triangolazione sella-pedana-manubrio ricalca le proporzioni dei tradizionali scooter della gamma Piaggio. La sella si trova a 770 mm dal suolo, 75 i Kg di peso senza la batteria (79 Kg la versione 1 Active).

Piaggio 1 è proposto in versione monocolore in grigio “Forever Grey”, bianco “Forever White” e nero “Forever Black”. È disponibile anche in tre livree bicolore: Sunshine Mix, Arctic Mix e Forest Mix. In queste ultime la sella è grigia, a contrasto con gli inserti laterali in nero lucido.

Le colorazioni sono disponibili per tutte le versioni. La versione 1 Active si distingue esteticamente dalle altre per i fregi rossi sul forcellone posteriore.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA