27 April 2011

Piadina Cup 2011: sarà il 15 maggio e si concentrerà sul tema della sicurezza stradale

Tutto è pronto per la nona edizione del Piadina Cup, il motoraduno organizzato per domenica 15 maggio, dal BMW Motorrad Club Romagna, che per quest’anno si concentra sul tema della sicurezza stradale.

Piadina cup 2011: sarà il 15 maggio e si concentrerà sul tema della sicurezza stradale

Milano- Il BMW Motorrad Club Romagna ha organizzato per domenica 15 maggio la nona edizione del motoraduno Piadina Cup. Quest’anno, grazie anche al patrocinio della Provincia di Forlì-Cesena, il tema portante della manifestazione sarà la sicurezza stradale. Lasciamo alle parole degli organizzatori il motivo di questa novità: Noi abbiamo un sogno. Quello di percorrere le belle strade italiane in totale sicurezza per la qualità delle infrastrutture e per l’educazione di tutti gli utenti. Abbiamo il sogno di poterci gustare l’ebrezza del vento e la variabilità dei panorami senza il timore che un vile guardrail possa mutare questa sensazione di libertà in desolante tristezza. Abbiamo il sogno di portare le nostre ruote su strade e territori, dove incontrare altri motociclisti sia un momento di comunione nelle stesse passioni e non un motivo di inutili e pericolose dimostrazioni di abilità nella guida, a volte portata scelleratamente al limite. Sempre più spesso siamo testimoni della pericolosità, verso noi motociclisti, propria dello stato di qualità della rete stradale e delle infrastrutture installate quali guardrail, pali di sostegno segnaletica, cartellonistica e ostacoli non correttamente segnalati. Sempre più spesso verifichiamo personalmente la scarsa educazione stradale e i comportamenti di certi soggetti, che manubrio o volante in mano si trasformano in fenomeni certificati. Noi del BMW Motorrad Club Romagna vorremmo che si potesse cominciare a fare veramente qualcosa di concreto per vedere il nostro sogno realizzato. Questo sogno e queste considerazioni, ci hanno portato a concentrare gli sforzi per concretizzare un’idea, forse folle, che sia un inizio per sensibilizzare amministrazioni, motociclisti e altri utenti della strada, perlomeno vicini alla nostra Romagna, sui temi della sicurezza e della educazione stradale. Quindi abbiamo pensato di organizzare il nostro raduno annuale, il Piadina Cup, giunto nel 2011 alla nona edizione, con le finalità educative e propositive per una campagna di sensibilizzazione pubblica sulla sicurezza stradale. E quale teatro migliore di un raduno così finalizzato, della SS 67 Tosco Romagnola, meglio conosciuta come “quella del Muraglione”? Una strada che è usata da molti motociclisti come una pista, che ha portato le comunità e le autorità locali ad additare come vandali tutta la nostra categoria, con l’adozione anche di provvedimenti duramente repressivi”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA