di Leonardo Parolo - 11 novembre 2016

Peugeot a Eicma 2016: novità a due e tre ruote

Peugeot presenta a Eicma modelli nuovi e rinnovati: la novità 2017 è il Belville, un "ruote alte" top di gamma. Vengono invece aggiornati l'elettrico GenZe, arrivato alla versione 2.0, e il tre ruote Metropolis, ora Euro 4

A Eicma 2016 arriva il Belville

Allo stand Peugeot a Eicma 2016 i riflettori sono puntati sul Belville, uno scooter a ruote alte moderno e ben rifinito (guardate qui le foto), con diversi richiami alle auto della Casa francese. Il look è caratterizzato dalla firma luminosa a LED sul frontale, dagli indicatori di direzione anch'essi a LED e dal faro posteriore con i “3 artigli”. I due ammortizzatori idraulici sono regolabili e di serie ci sono ABS e presa USB. Il portaoggetti anteriore si chiude a chiave, la pedana è piatta e il vano sottosella può ospitare un casco integrale. Il Belville sarà disponibile in versione RS e Allure (con bauletto di serie) nelle cilindrate 125 e 200 cc, entrambe Euro 4 e raffreddate a liquido.
La commercializzazione inizierà in estate e il prezzo sarà indicativamnte di 3.000 euro.

Metropolis RX-R: il tre ruote si aggiorna

Il tre ruote di Peugeot riceve aggiornamenti sia estetici che tecnici. Sotto alle grafiche ridisegnate si celano le maggiori novità: il motore 400 LFE ora è omologato Euro 4, l’ABS è stato aggiornato ed è stato implementato il controllo di trazione con due livelli di intervento; inoltre Peugeot ha introdotto qui per la prima volta su un mezzo a due ruote l’accensione automatica delle quattro frecce in caso di frenata violenta (si attiva solo oltre i 50 km/h e con decelerazioni oltre i 6 m/s). Oltre ai dispositivi di sicurezza sono state adottate molte soluzioni per migliorare la praticità: l’avviamento è keyless, la presa da 12V diventa USB e ci sono due mappature per il motore, Sport e Urban. Nel modello 2017 le ruote anteriori passano da 12 a 13".
La commercializzazione avverrà a partire da gennaio 2017 a un prezzo indicativo 8.500 euro.

GenZe 2.0: la mobilità elettrica secondo Peugeot (e Mahindra)

Allo stand Peugeot è anche presente il GenZe 2.0, lo scooter elettrico già visto lo scorso anno e realizzato in collaborazione con Mahindra, gruppo indiano a cui la Casa francese fa capo. La batteria rimane estraibile come sul my 2016, per permettere la ricarica in casa (al 100% in quattro ore), il motore si avvia inserendo un pin come sugli smartphone e sotto alla sella c’è un vano portaoggetti.
La commercializzazione avverrà nel corso del 2017 ma non è stato ancora comunicato il prezzo.

Per tutta la gamma arriva l'Euro 4

Per quel che riguarda il resto della gamma Peugeot si è limitata ad adguare i propulsori oltre i 50 cc alla normativa Euro 4: tutta la gamma Satelis, Tweet e Django ora gode della nuova omologazione oltre -a detta della Casa- di un lieve incremento della prontezza del motore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli