19 December 2008

Pensate alla batteria: Tecmate la mantiene e la ricarica, Unibat la sostituisce

Tecmate lancia OptiMate 4, un dispositivo per la diagnosi e la ricarica della batteria, dotato di una potenza maggiore rispetto al modello precedente. Unibat propone nel suo catalogo un’ampia scelta di batterie per moto. Se si lascia ferma la moto in inverno, capita spesso di ritrovarla con la batteria morta a primavera. Con Tecmate e Unibat potrete prevenire e, se serve, curare.

Tecmate



L’OptiMate 4 è il nuovo carica batteria ideato per la diagnosi e di recupero della carica della batteria. Rispetto al modello precedente, sviluppa una potenza superiore del 33%, ma con un consumo di energia inferiore. Una colonna di led centrale indica la corrente di carica in tempo reale e le fasi di verifica di carica, recupero e recupero rapido.

Costa 85 euro.

Per informazioni potete visitare il sito: www.sgr-it.com

Unibat



La Unibat ha in catalogo batterie per tutti i tipi di moto e scooter, dai 50 cc in su. La scelta spazia tra gli accumulatori di tipo classico a piombo-acido e quelli di tipo AGM senza manutezione. Per trovare il modello adatto alla propria moto, basta cercare nell’elenco di applicazioni pubblicato sul sito: www.unibat.it

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA