12 July 2012

Pedrosa e Marquez ufficiali Honda MotoGP per 2 anni

Ufficializzato quanto tutti sapevano: per le prossime due stagioni la squadra Honda ufficiale in MotoGP sarà formata dalla coppia spagnola Daniel Pedrosa e Marc Marquez.

Pedrosa e marquez ufficiali honda motogp per 2 anni

È la stessa HRC a dare in un comunicato la notizia: il team Honda Repsol schiererà per le stagioni 2013 e 2014 la coppia iberica Daniel Pedrosa e Marc Marquez. Da tempo circolavano voci su questo esito del mercato piloti Honda, ormai la cosa era praticamente certa. Probabilmente non sono stati gli ultimi ottimi risultati di Pedrosa a fargli guadagnare la riconferma, ma di certo ai vertici HRC non sono dispiaciuti (ne abbiamo parlato qui e qui). La stagione da leader che sta invece facendo Marquez, il fatto che sia spagnolo e la “sponsorizzazione” da parte di Casey Stoner hanno fatto sì che il capoclassifica della Moto2 fosse la prima scelta per la sostituzione dell’australiano.

 

DANIEL PEDROSA
Corre con la Honda fin dal debutto nel Motomondiale (2001) e ha nel suo palmares 3 titoli iridati (2003 in 125, 2004 e 2005 in 250). In MotoGP dal 2006, è stato due volte Vice Campione del Mondo e ha conquistato due terzi posti. Forte della sua prima vittoria stagionale la scorsa settimana in Germania, e di 7 podi in 8 gare, Dani è in lotta per il titolo MotoGP 2012.

Sono molto contento di annunciare - ha detto Dani Pedrosa -il rinnovo con la Honda per i prossimi due anni. Con Honda abbiamo una lunga relazione e desideravo restare in questa squadra. Quest’anno la lotta al titolo iridato è apertissima e anche le due prossime stagioni saranno di sicuro molto interessanti per me. Tutta la mia carriera è stata legata alla Honda, sono molto orgoglioso di essere uno dei piloti con la più lunga storia con Honda”.

MARC MARQUEZ
Marc Márquez, nato il 17 febbraio 1993, debutterà in MotoGP nel Team Honda ufficiale a soli 20 anni. Campione del Mondo classe 125 cc nel 2010, Vice Campione del Mondo lo scorso anno in Moto2, quest’anno è in testa alla classifica della Moto2 con 43 punti di vantaggio sul secondo.

Correre la prossima stagione in MotoGP con il Team Honda HRC - ha detto il pilota spagnolo leader della Moto2 -è per me un sogno che diventa realtà. Desidero ringraziare l’HRC per la fiducia che mi ha accordato. Sono molto orgoglioso di far parte della grande famiglia Honda per il futuro. Adesso voglio concentrarmi sulla stagione in Moto2, con la squadra stiamo lavorando duramente per conquistare l’obiettivo che ci siamo fissati: vincere il Campionato 2012”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA