15 November 2010

Patente: il foglio rosa solo dopo l’esame di teoria

Il nuovo Codice della strada ora consente di ottenere il foglio rosa per il conseguimento della patente soltanto dopo l’esame teorico

Patente: il foglio rosa solo dopo l’esame di teoria

Fino ad ora, per ottenere il foglio rosa, bastava fare richiesta e presentando l’opportuno certificato medico di idoneità; dalla scorsa settimana (11 novembre), invece, per ottenere il documento che consente di fare pratica alla guida dei veicoli (il foglio rosa) sarà necessario prima superare l’esame di teoria.

 

Insomma, i principianti che vorranno fare pratica alla guida di un veicolo dovranno prima eseguire i quiz che accertano la conoscenza del Codice della strada. Dal prossimo gennaio, inoltre, l’esame teorico prevederà 40 domande (con quattro possibilità d’errore) e non più 30. Poi, come già accade ora, per guidare un veicolo con il foglio rosa sarà necessario essere accompagnati da una persona con al massimo 60 anni e 10 di patente B o categoria superiore; inoltre, sulla parte posteriore del veicolo dovrà essere apposta la classica “P” nera su sfondo bianco. Ovviamente, queste due ultime regole non sono applicabili a chi intende conseguire il titolo di guida per le moto (A, A1); per loro, solamente l’obbligo di circolare in luoghi e orari poco affollati.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA