Pantaloni dentro o fuori?

Un lettore deve comprare dei nuovi pantaloni da moto e ci chiede consigli sull’acquisto. Meglio prenderli “corti”, oppure più lunghi in modo che vadano sopra allo stivale?

1/18

1 di 2

Caro direttore, devo comprare un paio di pantaloni da moto. È meglio prenderli corti, in modo che li possa lasciare fuori dallo stivale, o devo sempre infilarli dentro? Oppure devo trovarne un paio che vada sopra lo stivale?

Gianluca Quaglia – Facebook

Caro Gianluca, la tua domanda non è banale. Cominciamo facendo un po’ d’ordine: pantaloni corti da lasciare fuori dallo stivale, no! In linea di massima, il pantalone tecnico va sopra la calzatura, così in caso di pioggia l’acqua non si intrufola nello stivale. Tuttavia, alcune categorie di motociclisti come gli harleysti e i “customisti” sono quasi obbligate a mettere il pantalone dentro: con le pedane molto avanzate, l’aria gonfierebbe le gambe dei calzoni risultando fastidiosa. Chi indossa i jeans, invece, spesso deve infilarli nello stivale perché troppo stretti alla caviglia, anche se i prodotti da moto di ultima generazione hanno un inserto elasticizzato pensato proprio per permettere questo utilizzo. Chi usa i jeans spesso li abbina a calzature più piccole, che si prestano a un uso “esterno”. Chi sceglie di infilarli negli stivali, oltre che per motivi estetici, lo fa per proteggere la parte bassa dei pantaloni dallo sporco della strada e della moto, ma anche per evitare danni causati dalle pedane. In sostanza, dipende un po’ da che moto guidi, un po’ dal tuo gusto personale.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA