di Beppe Cucco
26 November 2020

Pannelli luminosi obbligatori per le piste di MotoGP e SBK

Per una maggior sicurezza dei piloti, i pannelli luminosi (bandiere elettroniche) a bordo pista saranno obbligatori in tutti i circuiti che ospiteranno Gran Premi di MotoGP, SBK ed Endurance a partire dal 2022

1/5

Un accordo stretto tra la FIM e la FIA, per una maggior sicurezza dei piloti in pista, stabilisce che i pannelli luminosi a bordo tracciato saranno obbligatori in tutti i circuiti che ospiteranno Gran Premi di MotoGP, SBK ed Endurance (oltre alla Formula 1) a partire dal 2022. Le “bandiere elettroniche” potranno essere azionate dalla direzione di gara o dai commissari di pista e verranno utilizzati per trasmettere informazioni ai piloti, quali le varie bandiere appunto, ma anche le condizioni meteo ed eventuali pericoli. Attualmente un sistema di questo tipo è utilizzato in Formula 1, ma è il promotore del campionato il responsabile dei pannelli, che vengono quindi installati di volta in volta sui vari circuiti. Il che significa che altri eventi che vengono disputati su quello stesso circuito non possono sfruttare questa tecnologia. Con questa nuova decisione, invece, ciascuno dei circuiti che ospiterà una gara di MotoGP e SBK, a partire dal 2022, dovrà assicurare questa nuova tecnologia.

Franck Vayssié, Direttore della FIM Circuit Racing Commission, ha dichiarato: “La FIM e la FIA condividono un forte legame in termini di sicurezza e questo rafforza ulteriormente tale cooperazione. Rendere obbligatori questi pannelli luminosi sui circuiti FIM che ospitano i Campionati del Mondo MotoGP, Superbike ed Endurance contribuiranno a garantire i più alti livelli di sicurezza per tutte le serie che corrono su queste piste di alto livello”. Stuart Robertson, Head of Circuit and Rally Safety della FIA, ha aggiunto: “Questo è un altro passo importante nella collaborazione tra FIA e FIM sulla sicurezza dei circuiti. Garantirà che tutti i campionati che gareggeranno su circuiti di alto livello potranno avere accesso alle ultime innovazioni in termini di sicurezza".

1/5

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA