Valia rivela i segreti del super tempo al Mugello su Panigale 1299

Il tempone al Mugello del collaudatore delle rosse con la Ducati 1299 Panigale S ha fatto discutere molti appassionati della velocità. Tutto merito del pilota o anche della moto? In una video intervista, Alessandro Valia vi spiega come ha fatto

Valia rivela i segreti del super tempo al mugello su panigale 1299

Da quando Ducati ha mostrato le prime immagini con la scritta “1299” su una carena rossa, si era capito che la Casa di Borgo Panigale aveva in cantiere una Panigale con prestazioni stellari. A Eicma, quando è stata presentata  ufficialmente e sono stati dichiarati i dati tecnici, le aspettative degli appassionati si sono realizzate: 1.285 cc, 205 CV, 144,6 Nm e un pacchetto elettronico da Superbike (qui il prezzo e il listino Ducati 2015). Una vera bomba, insomma! Ma in pista come se la cava? A questo quesito ha risposto Alessandro Valia, che ha fatto un super tempo al Mugello. Il nostro Fabio Meloni ha provato la 1299 Panigale S in anteprima a Portimão e vi conferma che, finalmente, è tornata ad essere una Ducatona (cliccate qui per il video on board, mentre il test dettagliato con la tecnica dellla moto lo trovate sul numero di febbraio di Motociclismo). Il segreto del missile rosso di Borgo Panigale? Ovviamente, Ducati se lo tiene ben stretto ma, intanto, Alessandro Valia vi spiega in una video intervista come ha fatto a girare in 1’55”3 tra i cordoli del circuito toscano.

 

Intervista  a Alessandro Valia

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA