Ossa Explorer: torna il moto alpinismo (video)

La gloriosa casa spagnola prende il proprio modello trial di punta e lo modifica in vista di un uso più tranquillo e turistico. Quasi una via di mezzo tra una trial e una enduro: in un vodeo vi diciamo com'è

Ossa explorer: torna il moto alpinismo (video)

La Ossa Explorer deriva dal modello trial professionale TR280i sia nel telaio che nel motore 2T a iniezione. Ma l’ultilizzo di questa moto è orientato al moto alpinismo, quindi ci sono modifiche alla sella (tanto per dire. Ce n’è una…) e alle pedane (arretrate e con possibilità di montare quelle del passeggero), per favorire il comfort. Il motore ha un’erogazione addolcita, l’avviamento elettrico con batteria supplementare e una nuova frizione per utilizzo meno racing. Presente anche la strumentazione, a livello di ciclistica è confermato il telaio con serbatoio carburante incorporato. Viene aggiunto però un serbatoio supplementare (comunicante col primo), così la capacità totale passa da 2,5 a 7,4 litri. Infine abbiamo il vano sottosella e il kit omologazione fornito con la moto.

Ecco il nostro video di presentazione della moto, il test completo lo trovate su Motociclismo FUORIstrada di maggio

 

www.ossamotorcycles.com
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli