Motomondiale 2016, Sepang: orari TV GP della Malesia

Orari MotoGP TV Sepang 2016: diretta di prove, qualifiche e gare GP d'Australia su Sky e TV8. MotoGP, Moto3 e Moto2 sono al penultimo round del Motomondiale. Rossi sempre più vicino al 2° posto, mentre ritorna (finalmente) Andrea Iannone. In Moto2 Luthi si inserisce nella lotta al titolo con Rins e Zarco

Orari TV

GIOVEDÌ 27 OTTOBRE 

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
11,00 Conferenza Stampa Piloti MotoGP 
12,00 Paddock Live Show

VENERDÌ 28 OTTOBRE 

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
2,45 Paddock Live 
3,00 Prove libere 1 Moto3 
3,55 Prove libere 1 MotoGP 
4,55 Prove libere 1 Moto2
7,10 Prove libere 2 Moto3 
8,05 Prove libere 2 MotoGP 
9,05 Prove libere 2 Moto2 
9,50 Paddock Live 
12,00 Paddock Live Show

SABATO 29 OTTOBRE 

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
3,00 Prove libere 3 Moto3 
3,55 Prove libere 3 MotoGP 
4,55 Prove libere 3 Moto2
6,15 Paddock Live 
6,35 Qualifiche Moto3 
7,30 Prove libere 4 MotoGP 
8,10 Qualifiche MotoGP (Q1: 08,10; Q2: 08,35) 
9,05 Qualifiche Moto2 
9,50 Paddock Live 
11,30 Conferenza stampa qualifiche 
12,00 Paddock Live Show

TV8 (Canale 8 Digitale Terrestre)
7,30 Studio MotoGP 
8,35 Qualifiche GP Australia (sintesi) 
9,45 Studio MotoGP

DOMENICA 30 OTTOBRE 

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
2,40 Warm-up Moto3, Moto2 e MotoGP 
5,00 Gara Moto3 
6,20 Gara Moto2 
8,00 Gara MotoGP 
9,00 Paddock Live 
9,45 Paddock Live Ultimo Giro 
12,30 Race Anatomy MotoGP

TV8 (Canale 8 Digitale Terrestre)
7,00 Studio MotoGP 
8,00 Gara Moto3 
9,20 Gara Moto2 
11,00 Gara MotoGP 
23,15 Gara MotoGP (Sintesi)

MotoGP: Iannone ritorna, Rossi allunga su Lorenzo

Il circus del motomondiale approda all’International Circuit di Sepang per il penultimo appuntamento della stagione. Il Mondiale non è ancora finito, anche se a Motegi il “Cabroncito” Marc Marquez ha vinto il titolo: Valentino Rossi, dopo il podio di Phillip Island, ha 14 punti di vantaggio nei confronti del suo diretto rivale, Jorge Lorenzo, entrambi in lotta per il 2° posto in Campionato. Il Porfuera potrebbe non avere vita facile in Malesia, dato che le previsioni danno pioggia per il fine settimana.
 
Nel team Repsol Honda, Dani Pedrosa sarà ancora assente: Nicky Hayden non potrà sostituirlo perché sarà impegnato a Losail per la WorldSBK, al suo posto è ancora da confermare la presenza di Hiroshi Aoyama, che ha sostituito il Camomillo a Motegi finendo a punti. Nel box Ducati invece torna Andrea Iannone: il pilota di Vasto, infortunatosi a Misano durante le prove libere, non ha ancora recuperato del tutto il suo infortunio alla vertebra T3 ma è comunque in grado di correre. Lo scorso anno, sia lui sia Andrea Dovizioso non hanno finito la corsa di Sepang.

L’International Circuit di Sepang è stato sottoposto a migliorie nel mese di febbraio, e per questo motivo i tecnici Michelin hanno affermato che i dati raccolti durante i test invernali non saranno utili agli addetti ai lavori della Casa di Clermont - Ferrand, che dovranno così "partire da zero". L'asfalto è stato completamente cambiato, alla curva 12 è stata sistemata un'avallamento mentre la curva 15 è stata completamente rifatta, in modo da evitare la formazione di pozze d'acqua.

Chi vincerà il penultimo Gran Premio della stagione 2016? Fate il vostro pronostico con il nostro FantaMOTOCICLISMO! Le regole sono sempre le stesse: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della Classe Regina e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno!
CLICCATE QUI PER GIOCARE

Moto2: Zarco e Rins dovranno fare i conti con Luthi

Nell’unica categoria dove tutto è ancora da decidere, la Moto2, la lotta tra Johann Zarco e Alex Rins vede la presenza di un terzo “incomodo”: è Thomas Luthi. Lo svizzero, vincitore delle ultime due gare (Phillip Island e Motegi) ha sfruttato il doppio “zero” di Rins e una scarsa prestazione di Zarco in Australia per portarsi a 22 punti dalla vetta. Il pilota francese potrebbe chiudere i conti e portarsi a casa il secondo titolo iridato se porta ad almeno 25 punti il suo margine, altrimenti il titolo si deciderà a Valencia. Lo scorso anno, a Sepang, Zarco ha avuto la meglio su Luthi, ma stavolta per il “Professore” sarà complicato avere a che fare con lo svizzero nel pieno della sua forma. Più complicata invece la situazione di Alex Rins, che ha esattamente 25 punti di ritardo dal campione in carica. 

Moto3: Binder detta il passo. Auguri di pronta guarigione a John ed Enea!

Nella Classe Leggera del Motomondiale il Campione del Mondo Brad Binder non si ferma: a Phillip Island si è portato a casa la sesta vittoria stagionale. Durante il GP d’Australia, sono caduti diversi piloti (tra cui molti italiani) e ad aver riportato gli infortuni peggiori sono stati Enea Bastianini e John McPhee. Entrambi i piloti non correranno in Malesia: lo scozzese, che è ancora in Australia, si è rotto il pollice della mano sinistra e ha entrambi i polmoni perforati, mentre il pilota di Rimini ha una frattura alla vertebra T9 e ad una costola. 

Motomondiale 2016: classifiche MotoGP, Moto2 e Moto3

Per consultare le classifiche aggiornate delle classi Moto3-Moto2-MotoGP, nonché dei Costruttori, CLICCATE QUI

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA