SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Mortaio: la nuova special di OCGarage

Lo scorso anno l’officina di Ravenna ha realizzato una moto ispirata alla bellezza femminile, ora Oscar Tasso presenta la sua ultima creazione: una special su base BMW R 80 RT ispirata al virtuosismo maschile caratterizzata da colori militari e dallo stile retrò. Info, descrizione e foto

Mortaio: la nuova special di ocgarage

Negli ultimi anni il mondo delle moto customizzate sta avendo una crescita esponenziale; sono molte le special di cui vi abbiamo già parlato, tra di queste troviamo la KTM realizzata in onore di Kurt Caselli da Roland Sands, la Project #2 di Utopian Customs o la BMW K 1600 GT trasformata da Krugger in Nurb’s (vincitrice del campionato mondiale costruttori custom, la finale si è disputata ad Intermot). Tra le aziende italiane specializzate in personalizzazioni troviamo OCGarage: officina fondata a Cervia (RA) da Oscar Tasso nel 2005. Qualche tempo fa vi abbiamo già parlato di loro con le special CUPA e TAO. In questi giorni Oscar presenta la sua ultima creazione: Mortaio, una special su Base BMW R 80 RT ispirata al virtuosismo maschile.

 

GLI OPPOSTI: PRIMA LA DQARK LADY

Lo scorso anno OCGarage ha presentato Dark Lady, una moto ispirata al fascino della donna in abito nero. La base di partenza era una BMW R 80 RT del 1989, la moto era stata completamente spogliata, il telaietto posteriore modificato per ospitare una nuova sella, il motore revisionato e con un nuovo impianto di scarico 2 in 1. Il punto forte della Dark Lady sono le finiture: una vernice nera satinata copre infatti gran parte della carrozzeria, del telaio e del motore, trovate le foto nella nostra gallery. Per quest’anno Oscar ha invece deciso di dedicare una sua creazione all’uomo, partendo ancora una volta da una BMW R 80 RT ha realizzato una moto dallo stile retrò, dove a farla da padrone sono i colori militari.

 

MUSCOLI RETRÒ: MORTAIO

Anche in questo caso la BMW di partenza è stata spogliata completamente e il telaio è stato sabbiato e verniciato di marrone satinato. Il serbatoio, di derivazione Honda,  è stato opportunamente modificato per essere adattato sul telaio della tedesca per poi essere verniciato (insieme a motore e cerchi) di un bel verde militare. La verniciatura è un mix tra l’ opaco e il sabbiato satinato e crea un contrasto tra telaio, carrozzeria e motore che rende ancora più muscolosa la Mortaio. Per lasciare la linea il più pulita possibile, Oscar ha deciso di sostituire la batteria con una più piccola al litio che è alloggiata all’interno della borsa posteriore destra, in modo da renderla completamente invisibile. Molto retrò la sella, realizzata a mano, di colore beige e divisa in due parti come molte delle moto degli anni passati. Qui sotto trovate la scheda tecnica della Mortaio, ma prima date un occhiata alle foto della moto nella nostra gallery.

 

SCHEDA TECNICA

  • Revisione motore
  • Revisione cambio/cardano
  • Pallinatura e verniciatura motore, cambio, cardano
  • Sabbiatura e verniciatura telai
  • Sabbiatura e verniciatura cerchi
  • Revisione carburatori e modifica interna
  • Filtri aria aspirazione conici
  • Supporti faro anteriore realizzato a mano
  • Supporto parafango anteriore realizzato a mano
  • Supporti valigie realizzato a mano
  • Modifica telaio posteriore realizzato a mano
  • Selle realizzate a mano
  • Archetto rinforzo forcelle realizzato a mano
  • Scarico 2in2 realizzato su misura
  • Ghiere scarico dedicate
  • Ammortizzatori posteriori realizzati su misura
  • Revisione forcella anteriore
  • Nuovo impianto elettrico e riposizionamento dei comandi
  • Cromatura di varie parti
  • Batteria al litio (alloggiata nella valigia post destra)
  • Pompa freno anteriore Brembo con tubi aereonautici
  • Serbatoio Honda modificato
  • Strumentazione Acewell

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA