12 February 2013

Nuovo circuito “Tazio Nuvolari” in provincia di Pavia

Intitolato all’amatissimo pilota, questo nuovo circuito lungo 2,8 km consente di raggiungere in moto una velocità massima di 282 km/h

Nuovo circuito “tazio nuvolari” in provincia di pavia

 

Agli amanti della velocità non può che far piacere la notizia della nascita di un nuovo circuito: il “Tazio Nuvolari” sorge a Cervesina in provincia di Pavia, in una zona pianeggiante ed equidistante da Torino, Milano e Genova, a pochi chilometri dal casello autostradale. Manca ancora qualche mese all’inaugurazione prevista per la prossima estate.

 

La pista di Cervesina «sarà adatta – ha spiegato Giorgio Traversa, l’imprenditore che la sta realizzando, al quotidiano La Provincia pavese – sia ai neofiti sia ai professionisti, potrà ospitare competizioni sportive, corsi di guida sicura, test, collaudi. Ci tengo a sottolineare che il criterio che ci guida nella realizzazione del circuito intitolato a Tazio Nuvolari, per il cui nome abbiamo stipulato un accordo con l’Aci Club di Mantova, che detiene il marchio, compresa la famosa tartaruga regalata al campione da D’Annunzio (“l'animale più lento ... all'uomo più veloce”), diventata il suo emblema, è la sicurezza: vi sarà una pista parallela per i mezzi di soccorso. Massima attenzione anche all’ambiente con due grandi vasche dotate di filtri diseoleatori».

 

Particolare attenzione all'ambiente sarà data con la posa di due grandi vasche dotate di speciali filtri disoleatori che permetteranno di riutilizzare le acque piovane provenienti dalle superfici asfaltate e dei paddock di essere riutilizzate sia  per irrigazione che per test in pista. Ai fini della riduzione dell'inquinamento acustico sono state realizzate barriere in terra armata e già reinverdite in alcuni punti dell' impianto. La struttura coperta è costituita da tre edifici sotto cui trovano spazio 29 box tutti dotati di bagno e doccia, al piano superiore dell'edificio gli uffici, la direzione gara, le sale conferenze, in una porzione del piano verrà realizzato un museo intitolato al grande campione Tazio Nuvolari. L'impianto sportivo potrà essere utilizzato per manifestazioni fieristiche, mercatini e raduni del settore. Completa la parte destinata ai piloti e ai team sportivi un secondo paddock situato all'interno di un bosco naturale.

 

Lunghezza pista:                             2.804 mt

Allungo rettilineo principale:            720 mt

Numero di curve destrorse:                        6

Numero di curve sinistrorse:                      5

Larghezza Rettilineo:                           14 mt

Larghezza costante pista:                   12 mt

Numero Box coperti:                                 26

Dimensioni Box:                             10x14 mt

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA