di Nicolas Patrini - 05 novembre 2019

Askoll ridisegna lo scooter elettrico: la gamma Dixy

L’azienda vicentina si prepara a inaugurare una nuova era presentando in anteprima a Eicma la nuova generazione di scooter elettrici: Dixy e il più prestante Dixy+

1/5

Askoll presenta a Eicma 2019 la nuova gamma Dixy. L’azienda vicentina ha sviluppato, in collaborazione con Italdesign, nuovi scooter elettrici. Concepiti con l’obiettivo di semplificare gli spostamenti urbani, ottimizzando risorse e performance, la gamma Dixy si compone di due scooter biposto. Dixy, modello entry level della gamma, ha una potenza massima di 1,5 kW e coppia da 130 Nm, raggiunge i 45 km/h e ha un’autonomia massima di 45 km, secondo la 168/2013 CE. Il motore elettrico brushless Askoll ad alta efficienza energetica è alimentato da un pacco batteria agli ioni di litio, di serie, con una capacità complessiva massima di 1.045 Wh e 7,6 kg di peso. L’impianto frenante è costituito da freno a disco da 190 mm all’anteriore mentre al posteriore è presente un tamburo da 140 mm. Il nuovo Dixy è disponibile in tre varianti colore: bianco pastello, antracite e rosso.

La linea DIXY sarà lanciata sul mercato nell’estate 2020, con un prezzo lancio a partire da 1.990 euro.

1/2

Askoll Dixy 2020

Dixy+ ha una potenza massima di 2,2 kW e coppia da 130 Nm, raggiunge anch’esso i 45 km/h e ha un’autonomia massima di 71 km, secondo la 168/2013 CE. Il suo motore elettrico brushless Askoll ad alta efficienza energetica è alimentato da due pacchi batteria agli ioni di litio, di serie, con una capacità complessiva di 2.090 Wh e 7,6 kg di peso ciascuno. La frenata è assicurata da freni a disco da 190 mm di diametro all’anteriore e al posteriore. Dixy+ è dotato di display digitale con modulo connettività e comunicazione Bluetooth con cui può connettersi alla nuova App Askoll Smart Drive, già scaricabile da Google play e App Store. Equipaggiato con vano portaoggetti di serie, è disponibile nelle varianti colore bianco, antracite, silver, rosso e verde notte.

1/2

Askoll Dixy 2020

Le sospensioni, idraulica telescopica sull’anteriore e a mono-ammortizzatore sul posteriore, e le grandi ruote (80/80-16’’ l’anteriore e 90/80-16’’ il posteriore) caratterizzano entrambe le versioni così come gli pneumatici a doppia mescola, morbidi fuori e rigidi al centro. Come tutti gli scooter elettrici Askoll, anche i nuovi Dixy hanno batterie estraibili e si ricaricano da qualsiasi presa elettrica o direttamente dallo scooter collegandole all’apposito caricabatteria. Il tempo per una ricarica completa da 0% a 100% è di circa 3 ore per 1kWh.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli