Nuovi terminali Zard per Moto Guzzi V7

L'azienda piemontese Zard dà una nuova voce alla classic di Moto Guzzi, la V7, sia nella versione Stone sia nella Special. I nuovi slip-on in acciaio hanno un disegno vintage che ricalca in parte la linea delle marmitte originali, ma offrendo qualcosa in più. Ecco il prezzo

1/6

Officine Italiane Zard, nuovi terminali per Moto Guzzi V7

La nuova proposta firmata Officine Italiane Zard è dedicata alla Moto Guzzi V7, la moto più venduta della Casa di Mandello del Lario. La coppia di terminali, realizzati in acciaio inox, è stata sviluppata in pista durante le prove del Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance, di cui l’azienda di scarichi è sponsor tecnico.

I due slip-on rispetta la normativa Euro 5, così come lo stile rétro della moto, proponendo forme aggressive ma allo stesso tempo classiche. Bello il dettaglio delle finte fascette poste attorno al fondello, così come la lavorazione al laser dell’interno della “bocca” dei due terminali che ricorda vagamente i motori degli aerei.

Rispetto agli scarichi originali, la coppia di marmitte Zard è più leggera (5 kg contro i 9,2 dei “tromboni” Guzzi) e promette valori di coppia e potenza maggiorati.

Lo scarico Zard Limited Edition per Moto Guzzi V7 è acquistabile sul sito ufficiale al prezzo di 1.125 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA