Una nuova Yamaha Ténéré 900 in cantiere?

Spinta dal motore a tre cilindri Cross Plane 3 di 889 cc (di MT-09 e Tracer 9), ed equipaggiata con cerchio anteriore da 19”, potrebbe diventare la sorella maggiore della T7. Due le versioni. I rendering di questa nuova Yamaha Ténéré 900 arrivano dalla Francia

1/6

Yamaha Ténéré 900, rendering di Nicolas Petit Design - pic by Moto-station.com

Si vocifera del possibile arrivo di una nuova Yamaha Ténéré 900… Considerando il successo che la Ténéré 700 sta avendo (alla fine di marzo era la terza moto più venduta in Italia, a parimerito con la Honda Africa Twin, con 858 unità immatricolate) potrebbe anche essere un’ipotesi non poi così assurda. Dopo l’uscita di scena nel 2020 della Super Ténéré 1200, con il suo bicilindrico frontemarcia raffreddato a liquido di 1.199 cc, la maxienduro di più alta cilindrata nella gamma della Casa di Iwata è infatti la Ténéré 700. Yamaha potrebbe quindi andare a chiudere questo buco con una nuova versione della moto, la Ténéré 900 appunto, spinta dal motore a tre cilindri CP3 che già equipaggia MT-09, Tracer 9, XSR900 e Niken.

A spingere anche questa ipotetica nuova Ténéré 900 potremmo quindi trovare il motore a tre cilindri Cross Plane 3 di 889 cc, in grado di erogare (sulla MT-09) una potenza massima di 119 CV a 10.000 giri/min. e con un picco di coppia di 93 Nm a 7.000 giri/ min. I rendering che vedete, realizzati da Nicolas Petit Design e pubblicati dai colleghi francesi di Moto-station.com, ci mostrano poi una adventure bike realizzata sulla base tecnica della Ténéré 700, con lo stesso telaio in tubi d'acciaio e un assetto simile. Cambia però il cerchio anteriore, non più da 21”, ma da 19”, per offrire una moto più versatile e più orientata verso l’asfalto, lasciando alla T7 un animo più avventuroso. Più generoso, sulla 900, lo spazio dedicato al passeggero.

1/6

Yamaha Ténéré 900, rendering di Nicolas Petit Design - pic by Moto-station.com

I rendering mostrano un design muscoloso e avventuroso, che mixa stili e linee delle moderne Yamaha. Due le versioni immaginate, una “standard” e una “adventure”, caratterizzata dalla presenza di valigie posteriore e barre di protezioni laterali.

Con una Ténéré 900 Yamaha non si lancerebbe quindi nella corsa alle cilindrate sempre più maxi, strada che alcune case stanno percorrendo, ma andrebbe ad inserirsi in un segmento, quello delle adventure di 800-1.000 cc, che offre il perfetto compromesso tra le medie e le maxi. Potrebbe essere una mossa furba. Al momento, però, come detto, si tratta solo di supposizioni e da Yamaha non ci sono conferme in merito al possibile arrivo di una Ténéré 900, secondo poi, però, è un’ipotesi da non escludere.

1/6

Yamaha Ténéré 900, rendering di Nicolas Petit Design - pic by Moto-station.com

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA